Boeri: in Campania disoccupazione e povertà hanno cifre da bollettino di guerra, l’INPS è al fronte.

0
65

L.stabilità: Boeri, ci siano misure lotta alla povertà“Le cifre sulla disoccupazione e sulla povertà in Campania sono da bollettino di guerra. Le persone che lavorano all’Inps sono impegnate al fronte”.

È il quadro disegnato, a Napoli, dal presidente dell’Inps Tito Boeri a margine della presentazione del bilancio sociale della Campania.

“L’Inps si trova ad operare in una realtà molto difficile.  Credo – ha sottolineato – che il bilancio che noi oggi tracciamo sia un bilancio dove l’istituto si è impegnato ad erogare le prestazioni”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO