Cantone: alla Campania serve una guida seria e responsabile, non posso essere io il candidato del Pd, non sarebbe stato serio accettare.

0
48

raffaele-cantone-1“Da cittadino non entro nella valutazione di queste primarie, di queste polemiche. Una cosa è certa, però: la Regione Campania ha bisogno di responsabilità e grande serietà nella guida, ed io, se avessi accettato questa offerta a sei mesi dall’inizio di un lavoro all’Anticorruzione, e di un progetto che riguarda un nodo centrale del paese, avrei dimostrato di non averne tanta, di serietà. E su questo è d’accordo con me anche il presidente del Consiglio”.

Raffaele Cantone, magistrato napoletano e presidente dell’Autorità Anticorurruzione, mette una pietra tombale – “sperando che sia l’ultima”, sorride – sul pressing reiterato del Pd che aveva spinto persino il premier Renzi a sondarlo come onorevole soluzione dopo il pasticcio primarie e quindi come “candidato unitario” che fosse in grado di annullare le competizioni interne al centrosinistra. (Repubblica.it)

LASCIA UN COMMENTO