Carabinieri scoprono fabbrica con immigrati irregolari a Grumo Nevano.

0
93

Lavoro nero, nel Napoletano clandestini dormivano nei bagniDieci lavoratori in nero e 9 non in regola con le leggi sull’immigrazione sono stati scoperti in un opificio dai carabinieri della stazione di Grumo Nevano (Napoli) e del nucleo operativo del gruppo di Napoli del comando carabinieri per la tutela del lavoro.

Denunciato per impiego di manodopera clandestina un commerciante 38enne del Bangladesh, gli sono state contestate numerosissime violazioni penali e amministrative per un totale di 430 mila euro.(ANSA).

LASCIA UN COMMENTO