Carabinieri sequestrano 40 quintali di vino di provenienza ignota.

0
58

Sant'Antonio AbateVino trasportato con documentazione falsa: sequestrati 40 quintali e denunciato l’autista, di Paupisi (Benevento), 47 anni, dai carabinieri della stazione di Sant’Antonio Abate (Napoli).

L’uomo era alla guida di un camion con 4 cisterne contenenti vino bianco e rosso.

La documentazione di accompagnamento della merce indicava, falsamente, che il vino proveniva da un’azienda vinicola sannita – chiusa da anni – ed era destinata ad un’altra azienda vinicola di Sant’Antonio Abate.(ANSA).

LASCIA UN COMMENTO