Caserta è la città con le multe più economiche. Milano la più salata.

0
33

vigileÈ Caserta la provincia d’Italia dove si pagano di meno le multe stradali, 60 centesimi per verbale medio.

È quanto emerge dalla classifica pubblicata dal Sole 24 Ore. Tra Caserta, ultima e Milano, che occupa il primo posto assoluto per le multe più salate c’è un abisso. Nel capoluogo lombardo si paga infatti un importo medio di 170 euro a patentato. Nella classifica completa, per quanto riguarda le province campane, quella dove si paga di più in media è Napoli al 32 esimo posto con 58,6 euro procapite. Segue Salerno, al 50esimo posto con 46,6 euro a testa, Avellino 76esima con 27,9 euro e Benevento 92esima con 18,6 euro. Chiude Caserta al 107esimo posto. Dietro c’è solo L’Aquila ma qui il dato non è disponibile.

Ma se la graduatoria degli importi divide l’Italia in due, con multe medie più alte al Nord e più basse al Sud, un dato riavvicina invece i Comuni capoluogo, il calo degli incassi: nei primi sei mesi del 2014 infatti si è verificato un calo dei pagamenti che in alcuni centri ha raggiunto anche l’80 per cento ed è stato contenuto in ribassi a una cifra solo in pochi casi. A Roma, Napoli, Firenze, Bologna la contrazione oscilla dal 25 al 50 per cento. Nel capoluogo campano, in particolare, si è passati, tra il primo semestre 2013 e il primo semestre 2014, da oltre 16 milioni e 330 mila euro a poco più di 10 milioni e 30 mila euro con una diminuzione del 38,57%.

LASCIA UN COMMENTO