Il Chinotto Neri viaggia ad Alta Velocità. Accordo con “Gruppo Elior”: il Chinotto Neri a bordo dei “Frecciarossa” Rosario Caputo: “Prosegue la nostra politica di penetrazione del mercato”

0
29

ZERO + RegularLa storica bevanda “Chinotto Neri”, prodotta a Buccino, in Campania, nella provincia di Salerno e distribuita su tutto il territorio nazionale dalla IBG SpA, sarà tra i “Welcome Drink” serviti ai passeggeri dei treni Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca di Trenitalia.

Infatti, grazie ad un accordo tra il Gruppo Elior, leader in Italia nella ristorazione collettiva, e la I.B.G. S.p.A., il “Chinotto Neri” sale a bordo dell’alta velocità, proseguendo la propria politica di penetrazione su tutto il mercato nazionale del “Food & Beverage”.

Rosario Caputo nello stabilimento IBG“Il raggiungimento di questa intesa con Elior – dichiara Rosario Caputo, Presidente di IBG SpA – leader assoluto nel proprio settore, ci consente di entrare in contatto con circa 20milioni di passeggeri all’anno. La presenza sui treni dell’alta velocità di Trenitalia rafforza il radicamento di Chinotto Neri sul mercato e premia la politica di espansione del nostro brand. Oggi, con la gamma Chinotto Neri, siamo presenti in diversi punti vendita d’eccellenza, sparsi su tutto il territorio nazionale e che ci stanno dando grandi soddisfazioni da un punto di vista commerciale.”

 

* Il Chinotto Neri
È una storica bevanda italiana, frutto di una ricetta brevettata in cui partecipano oltre al chinotto (un agrume originario della Cina dal gusto amaro) “citrus aurantium myrtifolia” di forma e dimensione di un mandarino, coltivato industrialmente in Liguria, nella provincia di Savona ed in Sicilia, oltre a varie essenze ed estratti vegetali che conferiscono al prodotto un aroma ed un gusto inimitabili. La produzione del “Chin8 Neri” iniziò nel 1949 con il lancio sul mercato di una bevanda dissetante che somigliasse per colore alle bibite statunitensi che giungevano nel dopoguerra in Italia ma con un sapore originale. In seguito ad una mirata riorganizzazione aziendale, dal 2012 la I.B.G. S.p.A. ha trasferito la produzione a Buccino in provincia di Salerno, puntando anche sulla produzione ecosostenibile grazie ad un impianto di produzione di energia fotovoltaica della capacità di 1.270.000 kW/h anno, installato su una superficie di 7.000 mq, per un totale di 4.086 pannelli ed una potenza installata di 980,64 kWp, un impianto che consente una mancata emissione annua di CO2 di ben 673.100 Kg per un equivalente di circa 17.000 alberi piantumati all’anno.

* Il Gruppo Elior
Nel 1991 Francis Markus e Robert Zolade acquistano con altri manager una quota del 35% di Générale de Restauration, una sussidiaria del Gruppo francese Accor, specializzato nella Ristorazione collettiva. Viene costituito così il nucleo originario del Gruppo Elior. Nel 1993 il Gruppo entra nel settore della Ristorazione commerciale grazie all’acquisizione di una quota dell’azienda Elitair. Tra il 1994 – 1997 si espande all’estero con la fondazione della società Elite Aereopuertos, in Spagna e con acquisizioni e accordi di partnership nel Regno Unito e nei Paesi Bassi. Nel 1998 Il Gruppo assume l’attuale denominazione e definisce la propria organizzazione aziendale suddividendola in due aree di attività: la Ristorazione collettiva, con il brand “Avenance” e la Ristorazione commerciale, con “Eliance”. Nel 1999, mentre conclude nuove acquisizione nel Regno Unito ed in Spagna, Elior inizia ad investire anche nel mercato italiano, acquistando una quota del capitale sociale della storica azienda Ristochef. Nel 2004 il Gruppo Elior acquisisce il 100% del capitale di Ristochef e l’azienda prende il nome di Avenance. 2005 – 2007 Il Gruppo debutta nel settore dei negozi duty free e, tra le altre operazioni, esporta il marchio Avenance nei Paesi Bassi ed entra nel mercato cileno. Nel 2008 il Gruppo Elior sbarca negli Stati Uniti mentre nel Regno Unito nasce la divisione dedicata al Facility Management. Nel 2012 il Gruppo Elior si rinnova e, sotto un unico logo, racchiude tutte le sue aziende: la società Hopital Service diventa Elior Servizi e Avenance Italia cambia denominazione in Elior Ristorazione SpA. Nel nostro Paese conquista la leadership nel settore della Ristorazione Collettiva gestita. Elior è il numero 1 in Italia. Fanno parte del gruppo le aziende Gemeaz-Elior e Copra-Elior. Nel 2013 in Italia nasce Itinere, il marchio di Elior per la ristorazione a bordo treno delle Frecce di Trenitalia.

LASCIA UN COMMENTO