Consiglio Regionale all’unanimità dice no al compostaggio a Scampia.

0
60

RIMBORSI A CONSIGLIERI CAMPANIA, 53 INDAGATI A NAPOLIIl Consiglio regionale dice no al sito di compostaggio a Scampia, quartiere alla periferia nord di Napoli.

L’aula ha votato all’unanimità un ordine del giorno, i cui promotori sono stati Corrado Gabriele, capogruppo del Pse, e Ugo de Flaviis, capogruppo di Ncd.

Si chiede a Caldoro – cui dovrà essere sottoposto il progetto definitivo – di evitare che l’impianto sia costruito in un “territorio già martoriato”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO