Decreto fabbisogni standard scuola, Caldoro: istituzioni del Sud unite nel dire no.

0
44

stefano-caldoroOra è necessaria una battaglia comune delle Regioni e degli enti locali del Sud in conferenza unificata per dare un parere negativo al decreto sui fabbisogni standard su asili e scuola». Lo propone il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro.

«Se il governo non dovesse modificare la linea – sottolinea Caldoro – bisognerà insieme proporre una impegnativa, in tutte le sedi, al provvedimento. Sono certo non mancherà, in questa battaglia che è per le famiglie innanzitutto, il sostegno dei sindaci, di quelli campani in prima linea».

Secondo Caldoro, qualora il governo non dovesse modificare la linea sui fabbisogni standard di asili e scuola, quello che bisognerà proporre in tutte le sedi è un’impugnativa del provvedimento.

Caldoro, inoltre, auspica una battaglia comune con il coinvolgimento degli enti locali del Mezzogiorno.

LASCIA UN COMMENTO