Delirio Creativo, Raffaele Bruno presenta il suo libro giovedì 30 al Sottopalco del Teatro Bellini.

0
34

Delirio CreativoGiovedì 30 aprile alle ore 19 la Marotta&Cafiero editori è lieta di invitarvi a Sottopalco, il caffè letterario del Teatro Bellini di Napoli, per la presentazione ufficiale di  Delirio Creativo, il nuovo libro di Raffaele Bruno.

Più che una presentazione formale, sarà una festa con musica e non solo.

Interverranno, oltre all’autore:

Alessandra Clemente, Assessorato ai Giovani, Creatività, Innovazione del Comune di Napoli

Gli attori e musicisti del Delirio Creativo

Corrado Maffia, Presidente dell’Associazione Scuola di Pace

Saranno esposte in anteprima le Tavole di Loreto Terranova e Laura Santaterra, i cui lavori sono presenti nel libro.

Delirio Creativo è parte integrante del progetto Criature dell’Associazione Scuola di pace ed è stato realizzato con il sostegno dell’8×1000 della Chiesa valdese. Una parte del ricavato del libro finanzierà il progetto L’innocenza liberata il cui fine è istituire laboratori teatrali permanenti nelle strutture carcerarie della Campania.

INGRESSO LIBERO

 

SINOSSI DEL LIBRO:

“Una musica di dolore e speranza insieme forse solo a Napoli la puoi suonare cosi forte.” Stefano Benni ha così definito la scrittura di Raffaele Bruno ed è questa la musica che vibra in queste pagine.

Sette storie, sette visioni della città di Napoli dove i vicoli e i mestieri della grande guerra si intrecciano ai vicoli dei giorni d’oggi, macchiati di sangue e colorati da canzoni assordanti.

In queste pagine è raccontato il crimine più grande che esista: l’uccisione dell’innocenza, partendo da un episodio di cronaca accaduto nel quartiere Sanità e arrivando a una Napoli apocalittica e onirica vista dagli occhi di un uomo sepolto in un cumulo di rifiuti, esposto ad un sole malato, che ci ricorda che dobbiamo smettere di metterci pietre nelle tasche, altrimenti non riusciremo mai a volare.

Ad impreziosire il tutto, ci sono le tavole di Laura Santaterra e Loreto Terranova.

 

Bio dell’autore:

Raffaele Bruno, classe 1974, attore, regista e autore. È l’ideatore del Delirio Creativo, il laboratorio teatrale scelto da Stefano Benni per i suoi seminari.

Assieme alla sua compagnia e ai tanti compagni di viaggio mette in scena spettacoli, organizza seminari, riti di improvvisazione artistica e parate per le strade.

Oltre a quelli raccolti in questo libro è autore di numerosi testi teatrali, tra cui: Urla, Quel che resta della guerra, 150 anni in una sera (con Francesco Saverio Morese), Sogni dismessi (con Francesco Niccolini).

Ha composto canzoni per le band musicali: Rete co’mar e La Maschera.

Vincitore di numerosi premi tra cui: il premio Walter Chiari e il premi Alberto Sordi.

 

Per info: www.deliriocreativo.tk

LASCIA UN COMMENTO