Falso allarme bomba a Poggioreale.

0
78

Feriti da scoppio petardi: grave anche genitore di un minoreUn allarme bomba, poi rivelatosi infondato, ha richiesto l’intervento degli artificieri nei pressi del carcere di Poggioreale, a Napoli.

Un pacco sospetto è stato notato dagli agenti della polizia penitenziaria su una pensilina dell’Anm, l’Azienda napoletana mobilità. Sul posto si sono recati gli uomini della Polizia e i vigili del fuoco.

Sono immediatamente scattate le verifiche: all’interno del pacco c’era una macchinetta per il caffè.(ANSA).

LASCIA UN COMMENTO