Firmata Convenzione Ga.Fi. Sud-Deutsche Bank a sostegno del territorio. L’intesa consente alle aziende associate del Confidi di accedere a prodotti dedicati con condizioni competitive.

0
15

Deustche Bank ha siglato un accordo di partnership con Ga.Fi. Sud, primo Confidi della Campania iscritto nell’elenco degli Intermediari Finanziari Vigilati da Banca d’Italia, per supportare l’imprenditoria locale. L’intesa permette alle aziende del territorio associate di beneficiare di un’offerta di prodotti e linee di credito a condizioni competitive.

La convenzione prevede agevolazioni per le imprese campane sia per il credito a breve sia per il medio-termine. Questa iniziativa si inserisce nel quadro di una mirata azione di sensibilizzazione che entrambi gli istituti stanno conducendo sul territorio regionale a supporto delle imprese.

“La firma di questa convenzione – ha dichiarato Rosario Caputo, Presidente di Ga.Fi. Sud – rientra nel quadro di un disegno che punta a creare tutte le opportunità per favorire un rapporto sempre più proficuo tra banche ed imprese. Grazie a questo prestigioso accordo con Deutsche Bank siamo convinti di dare un altro segnale inequivocabile della nostra capacità di stare al fianco delle imprese campane, le quali rappresentano, indubbiamente, una parte fondamentale dell’intero tessuto produttivo del Mezzogiorno”.

“L’intesa siglata con Ga.Fi. Sud – ha aggiunto Silvio Ruggiu, Responsabile della rete sportelli di Deutsche Bank in Italia – è la reale testimonianza della volontà e dell’impegno della Banca nel porsi quale partner del territorio in cui opera, offrendo soluzioni agevolate alle piccole e medie imprese locali. Deutsche Bank da sempre ha una forte presenza in Campania, regione nella quale vuole continuare a investire anche attraverso progetti e accordi di questo tipo, accanto a partner prestigiosi”.

 

Ga.Fi. Sud

Oltre 1.700 soci, oltre € 150 milioni di affidamenti garantiti, ripartiti su 13 banche convenzionate, un Consiglio di Amministrazione di tutto rispetto e un management di qualità al proprio servizio: sono solo alcune delle prerogative che fanno di Ga.Fi. Sud uno degli organismi di garanzia più efficienti di tutto il Mezzogiorno e il primo Intermediario Finanziario Vigilato da Banca d’Italia della Campania. Ga.Fi. Sud è una società cooperativa per azioni che opera con l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito bancario dei propri associati attraverso la concessione di garanzie collettive (fino all’80%) a condizioni particolarmente vantaggiose e trasparenti. L’attività viene svolta sull’intero territorio nazionale con Sede Legale a Napoli e uffici provinciali a  Caserta (Direzione Generale e Sede Amministrativa), Avellino, Benevento e Salerno (due sedi) e Foggia.

 

 

Deutsche Bank

Tra i principali operatori finanziari a livello globale, Deutsche Bank è presente dal 1977 in Italia, paese nel quale ha costantemente investito e che oggi rappresenta il suo primo mercato europeo dopo la Germania. Con circa 4.000 dipendenti, oltre 1.500 promotori finanziari e oltre 600 punti vendita, Deutsche Bank è uno dei principali istituti di credito internazionali in Italia, dove opera attraverso quattro divisioni, in linea con Casa Madre. Il Private & Business Clients (PBC) è la divisione retail della Banca che propone alla clientela privata e alle aziende di piccole e medie dimensioni un’offertcompleta in termini di prodotti e servizi bancari. Comprende la rete di circa 340 sportelli, le attività di consumer banking di Deutsche Bank Easy e la rete degli oltre 1500 promotori finanziari di Finanza & Futuro. Il Corporate Banking & Securities (CB&S) che offre servizi finanziari e di consulenza alle aziende di medie e grandi dimensioni, alle multinazionali, alle istituzioni finanziarie e alla pubblica amministrazione, operando attraverso le linee di business Markets (attività di strutturazione, trading e vendita di prodotti finanziari quali azioni, obbligazioni, prodotti equity-linked, derivati exchange-trade e over-the-counter, valute, commodity) e Corporate Finance (operazioni di finanza straordinaria come le fusioni e acquisizioni, gli aumenti di capitale, le quotazioni in borsa, le emissioni obbligazionarie, la finanza strutturata, le ristrutturazioni del capitale). Il Global Transaction Banking (GTB) che opera attraverso l’offerta di prodotti e servizi di banca commerciale rivolti ad importanti clienti corporate e istituzionali a livello globale. La struttura può contare su sistemi tecnologicamente avanzati per i pagamenti domestici ed internazionali, strumenti professionali per la gestione del rischio legato al commercio mondiale, servizi di trust, di banca agente, di deposito e custodia titoli, e di servizi connessi. L’Asset & Wealth Management (DeAWM) è la divisione che si compone di due aree principali: l’Asset Management, che offre una gamma completa di prodotti e servizi ad investitori istituzionali ed individuali; e il Wealth Management, specializzato in soluzioni finanziarie personalizzate per la gestione integrata di grandi patrimoni di persone fisiche, famiglie, istituzioni. Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Deutsche Bank SpA è Juergen Fitschen. Flavio Valeri è, da ottobre 2008, Chief Country Officer di Deutsche Bank Italia e Presidente e Consigliere Delegato del Consiglio di Gestione di Deutsche Bank SpA. Fondata a Berlino nel 1870, Deutsche Bank a livello globale ha oltre 100.000 dipendenti e può contare su una presenza internazionale capillare e diversificata, operando in oltre 70 paesi nel mondo.

LASCIA UN COMMENTO