Fuori, i racconti dei ragazzi di Nisida, sabato 5 da iocisto con Maurizio De Giovanni.

0
48

fSabato 5 DICEMBRE2015 h. 11,00

iocisto libreria Via Cimarosa, 20 (Piazza Fuga) Vomero – Napoli

www.iocistolibreria.it – tel. 081  578 04 21

FUORI. Racconti per ragazzi che escono da Nisida con Maurizio de Giovanni

 Esposizione dei manufatti “Nciarmato a Nisida”

iocisto, la libreria di tutti, la prima libreria a Napoli costruita da più di mille soci, è orgogliosa di ospitare la fondazione “Il meglio di te” che si occupa dei ragazzi di Nisida sostenendoli con varie iniziative, tra cui la vendita dei loro manufatti del laboratorio di ceramica.

Sabato alle 11:00  nella libreria di Via Cimarosa, 20 (Piazza Fuga) ci saranno i ragazzi di Nisida e alcuni degli autori dell’ultimo volume, il sesto, prodotto nell’ambito del progetto Nisida come Parco Letterario e Naturale.

Il titolo è “Fuori – Racconti per ragazzi che escono da Nisida”, il libro è edito da Caracò. Gli autori Ardone, Brun, de Crescenzo, de Giovanni, Gallo, Menna, Ossorio, Parrella, Rinaldi, hanno rielaborato con il coordinamento di Maria Franco, l’ insegnante che cura il Laboratorio di scrittura di Nisida, i testi prodotti dai ragazzi.

Saranno presenti alcuni dei ragazzi, che leggeranno delle pagine sotto la guida della direttrice del Laboratorio Teatrale di Nisida, la prof. Veria Ponticiello.

maurizio-de-giovanni (1)Maurizio de Giovanni riabbraccerà nuovamente i volontari della Fondazione Il meglio di te dopo essere stato l’ospite d’onore del Galà organizzato per festeggiare i 10 anni della ONLUS.

Nel corso dell’evento è previsto l’intervento della vice presidente di iocisto Federica Flocco, della socia fondatrice Imma D’Anchise e della presidente della Fondazione Il meglio di te – avv. Fulvia Russo che incontreranno gli autori e amici Patrizia Rinaldi, Viola Ardone, Riccardo Brun e Maurizio de Giovanni.

 

Un’occasione per riflettere su una realtà complessa, ma anche per partecipare al progetto con un gesto tangibile, acquistando dei regali di Natale realizzati dagli stessi ragazzi.

LASCIA UN COMMENTO