Grande successo per la Giornata della Mediazione a Foggia.

0
46

invitomediazioneda A.N.P.A.R. (Associazione Nazionale per l’Arbitrato & la Conciliazione) riceviamo e pubblichiamo

Grande, anzi grandissima, manifestazione  quella  del 14 aprile 2015, tenutasi a Foggia, in  occasione  della V giornata sulla mediazione (Genesi, gestione e ricomposizione del conflitto tra le persone).

La partecipazione è andata molto al di là delle previsioni, che parlavano di qualche decina di mediatori, al massimo una trentina, ma foto e filmati sono chiari nel dimostrare che si è trattato di tantissime persone che hanno riempito  l’Aula Magna del Dipartimento Studi Umanistici dell’Università di Foggia. Se si tiene conto poi del fatto che era di martedì, queste presenze assumano ancora di più un significato: checchè se ne dica, la Mediazione  applicabile a tutti i diritti disponibili è l’unica medicina idonea alla degiurisdizionalizzazione.

Un Grazie da ANPAR, che ha festeggiato anche il ventennale della sua nascita, non solo ai professionisti della mediazione ma anche  ai tantissimi giovani presenti, che hanno dimostrato un grande interesse  su questa tematica. Dopo i saluti  del Direttore del Dipartimento del Studi Umanistici Prof. Marcello Marin  del’università ospitante il convegno, del presidente della Provincia Avv. Francesco Miglio, della Dott.ssa Rosy Paparella , Garante dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza regione Puglia e del presidente dell’ANPAR, dott. Giovanni Pecoraro.

Il convegno è proseguito con la proiezione di una simulazione di una controversia conclusa con reciproca soddisfazione dalle parti in lite, che ha suscitato tantissimo interesse nei presenti. Subito dopo la proiezione del filmato hanno fatto seguito cinque interventi, molto significativi.

La Prof.ssa Isabella Loiodice che insegna  pedagogia generale e sociale all’Università di Foggia,  ha centrato il suo intervento sulla dimensione educativa  della mediazione. Significativo l’intervento a seguire dell’Avv. Lia Lacatena,  che si è soffermata molto esaurientemente sull’istituto della Mediazione familiare.  Bene l’analisi  sul ruolo dell’avvocato  nelle procedure di ADR  da parte del presidente dell’ordine degli avvocati di Foggia. Esaustive, chiare e precise  la spiegazione  sulle regole della deontologia del mediatore, esplicitate dalla coordinatrice regionale  Puglia, Avv. Marisa Cataldo.

La Prof.ssa Fiammetta Fanizza, sociologa generale all’Università di Foggia a conclusione del convegno, ha trattato un importante tema   “la comunicazione  interrotta dal conflitto”, affermando che il conflitto, ci circonda ed è parte  di ognuno di noi.   Possiamo essere consapevoli oppure no, ma il conflitto nel sociale c’è e tende ad aumentare  se non s’interviene con l’istituto della mediazione.

LASCIA UN COMMENTO