Immigrati, Alfano a Caserta.

0
42

tn_alfano-consultazioni1-590x328Il ministro dell’Interno Angelino Alfano sarà oggi a Caserta per presiedere in prefettura (ore 11) il Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica. La riunione è stata convocata per discutere di quanto accaduto il 13 e il 14 luglio scorsi a Pescopagano – località del litorale casertano che ricade nel territorio dei Comuni di Castel Volturno e Mondragone – dove il ferimento di due immigrati ivoriani scatenò la rivolta degli altri stranieri e la conseguente reazione dei residenti italiani.

Per questi fatti inoltre si è dimesso ieri il vice-sindaco di Mondragone Anna Barbato, sposata con il fratello di Pasquale Cipriani, il 60enne arrestato e poi scarcerato per il ferimento dei due africani.

Alla riunione presieduta da Alfano parteciperanno il sottosegretario alla Difesa, Gioacchino Alfano, i vertici nazionali e locali delle forze dell’ordine, della magistratura e i sindaci dei comuni di Mondragone e Castel Volturno.

Il Comitato, che fa seguito all’incontro avvenuto al Viminale lo scorso 16 luglio, farà il punto della situazione dell’ordine e sicurezza pubblica nella provincia di Caserta, con particolare riferimento al territorio di Mondragone e Castel Volturno dopo i gravi episodi verificatisi in quell’area e sfociati in manifestazioni di protesta. Al termine, seguirà un incontro con la stampa.

LASCIA UN COMMENTO