Innamórati di Napoli con gli Innamoràti di Napoli, iniziativa speciale di San Valentino.

0
89

SVALENTINO_2016_prog_5_01Si terrà domenica 14 febbraio Innamorati di Napoli con gli Innamoràti di Napoli, il nuovo format di visite guidate con ciceroni illustri che mette in luce le strade e i monumenti di Napoli raccontati da un nuovo punto di vista. Presentata dall’Assessore alla Cultura e al Turismo, Nino Daniele, quest’iniziativa permetterà a turisti e cittadini di visitare il nostro patrimonio storico-artistico accompagnati da guide d’eccezione che ne sveleranno sfumature inedite, ricche di aneddoti e retroscena.

Da un’idea dello scrittore Maurizio De Giovanni, con Angela Luce che farà da madrina, le visite inizieranno da Palazzo San Giacomo alla presenza del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris e dell’Assessore Nino Daniele. Proseguiranno in tutta la città, dal Maschio Angioino a Trentaremi, dal centro antico agli studi Rai di Fuorigrotta, da Castel dell’Ovo a Scampia. Una cinquantina i napoletani illustri che hanno aderito finora e altri si aggiungeranno nei prossimi giorni, per altrettanti percorsi e monumenti della città. L’organizzazione della manifestazione è stata affidata all’associazione di categoria Guide turistiche campane che gestirà le prenotazioni e affiancherà i nomi noti nelle visite. Già da oggi è possibile prenotarsi chiamando alle infoline dedicate o scrivendo alla mail creata per l’evento.

“Quello che vi presentiamo, avrebbe detto Eleonora, è: ‘una civica espansione del cuore’.Innamorati di Napoli con gli Innamoràti di Napoli si realizza oggi partendo dal sentimento di orgoglio e appartenenza a una città, alla sua storia, alle sue bellezze e al suo patrimonio, sempre più forte, ora più che mai. Come Assessore alla Cultura e al Turismo tocco con mano ogni giorno l’amore dei napoletani per Napoli, ‘un amore per sempre’ come recita il claim dell’iniziativa, per la quale abbiamo scelto come immagine guida il bellissimo e significativo affresco del XVII secolo sito nelle catacombe di San Gaudioso – Basilica di Santa Maria della Sanità rielaborato graficamente dall’Ufficio Comunicazione, Promozione della Città e Marketing del Comune di Napoli e che sarà a breve restituito ai cittadini e ai turisti dopo un intervento di restauro. Pensato sia per i cittadini, che mai abbastanza conoscono il loro stesso patrimonio, che per i turisti, in crescente e costante aumento anche in periodi dell’anno precedentemente considerati di bassa stagione, questo appuntamento si ascrive nel novero delle iniziative volte a destagionalizzare i flussi turistici in ingresso a Napoli, creando occasioni di visita anche al di fuori dei mesi di alta stagione così come è stato a novembre per ‘Vivi nel ricordo’ e come sarà a marzo con la terza edizione de ‘Il festival del Bacio’, previsto il prossimo 19 marzo e realizzato in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti” – dichiara l’Assessore Nino Daniele.

Ciascun cicerone sarà affiancato da una guida turistica abilitata.
Per prenotarsi:
Prenotazione obbligatoria a cura della Associazione Guide Turistiche Campane. Mail: innamoratinapoli@libero.it.
Tel: 3473021515- tel: 3473021362tel: 3473021295.

LASCIA UN COMMENTO