Inps, i servizi ottenibili online attraverso il Pin.

0
118

PIN-INPS1a cura dell’Avv. Alfonso Angrisani, presidente Associazione ALEC

L’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale da alcuni anni ha predisposto per tutti gli utenti un servizio gratuito che può essere utile per lavoratori, pensionati, invalidi civili, per colf e badanti, commercianti, artigiani.

Si tratta del Pin,  servizio erogato a titolo gratuito,  attraverso il quale si può procedere ad una serie di servizi come la verifica contributiva (accertarsi che siano stati versati i contributi dal datore di lavoro) altre domande e richieste come ad esempio procedere ad  un ricorso amministrativo, oppure per fare ulteriori domande direttamente dal vostro domicilio, evitando di recarsi alle sedi Inps o ai punti Inps.

 

Il PIN può essere di due tipi:
• ordinario: per consultare i dati della propria posizione contributiva o alla propria pensione che potra essere richiesto anche al contact center 803164
• dispositivo: per richiedere le prestazioni e i benefici economici ai quali si ha diritto, per esempio per inoltrare domande, per richiedere i bollettini mav ed altro, e va richiesto direttamente all’inps.
Si ricorda che il pin va aggiornato periodicamente .

LASCIA UN COMMENTO