Ischia, arrestato maresciallo vigili, intascava importi delle multe.

0
34

78e236bd-f86a-4dd6-bd60-9dc88b87ee0bIl maresciallo della Polizia Municipale di Ischia, Michele Di Fiore Costagliola, è stato arrestato in esecuzione di un’ordinanza cautelare del gip, ai domiciliari, con l’accusa di peculato continuato ai danni del Comune: è accusato di essersi appropriato, tra 2011 e 2015, di oltre 87mila euro.

Il maresciallo, fino ai primi di luglio di quest’anno, era addetto all’ufficio contravvenzioni. Secondo il suo legale il maresciallo aveva sottratto somme perché affetto da ludopatia. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO