Kalashnikov, pistola e munizioni in casa popolare al Rione Traiano.

0
47

KalashnikovUn kalashnikov e una semiautomatica carichi e pronti all’uso, nonché circa 400 cartucce per armi di vario calibro sono stati sequestrati a Napoli dai carabinieri in case popolari al Rione Traiano.

A eseguire l’operazione, i militari della compagnia Bagnoli e del decimo reggimento ‘Campania’ che hanno effettuato il servizio di controllo in zone ritenute dai carabinieri sotto l’influenza del gruppo criminale ‘Puccinelli’, attualmente in contrasto con quello dei ‘Vigilia’. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO