La nuova programmazione dei Fondi Europei 2014-2020: opportunità per la tutela dell’ambiente e l’azione per il clima , convegno in Camera di Commercio.

0
39

header7aLa nuova programmazione dei Fondi Europei 2014-2020: opportunità per la tutela dell’ambiente e l’azione per il clima” –   si svolgerà a Napoli, presso la Sala Convegni della Camera di Commercio (Via S. Aspreno, 2) il terzo Workshop dell’anno organizzato nell’ambito del progetto PON GAS AMBIENTE 2007/2013 (Azione 7.A), cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo (FSE).

L’evento, dedicato al tema della tutela dell’ambiente e della lotta ai cambiamenti climatici nel contesto della programmazione 2014-2020 dei fondi comunitari, è promosso dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in collaborazione con il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Il seminario, dal carattere prettamente tecnico, ha l’obiettivo di contribuire ad aggiornare e consolidare le competenze dei soggetti istituzionali che si occupano dell’attuazione di politiche ambientali e di programmazione/progettazione europea, segnatamente nelle Regioni dell’attuale Obiettivo “Convergenza”,  su:

  • i nuovi e più rilevanti programmi tematici a valenza ambientale gestiti direttamente dalla Commissione europea per il 2014-2020 (LIFE, Horizon 2020, Meccanismo Unionale di Protezione Civile);
  • l’integrazione della dimensione ambientale nelle politiche di coesione e di sviluppo rurale, nonché in quelle per il settore marittimo e della pesca (Programmi dei fondi FESR, FEASR e FEAMP) per il periodo di programmazione 2014-2020 – anche con riferimenti specifici alle novità nell’ambito della Cooperazione Territoriale Europea (CTE).

Al Workshop – destinato, in particolare, a dirigenti e funzionari regionali e degli enti locali di Calabria, Campania, Puglia e Sicilia – interverranno, in qualità di relatori, esponenti del mondo scientifico e rappresentanti delle amministrazioni centrali e regionali che avranno il compito di stimolare il confronto ed il dibattito sulle nuove opportunità di finanziamento europeo in relazione alla risoluzione di problematiche climatico-ambientali più strettamente attinenti al contesto territoriale delle Regioni della Convergenza.

Sulla base delle effettive disponibilità, la partecipazione all’evento è estesa anche a tutti coloro che operano nei settori oggetto di approfondimento e possono essere interessati, quindi, ai contenuti del seminario.

Programma e scheda d’iscrizione sono scaricabili sul sito del Progetto PON GAS Ambiente, al seguente link: http://www.pongasminambiente.it/workshop.

LASCIA UN COMMENTO