lifCity Napoli, l’app per avere Napoli a portata di smartphone.

0
63

Tutta la Città a “portata di mano” con una originale applicazione per smartphone che consentirà, dal prossimo 12 dicembre, ai Napoletani ed a centinaia di migliaia di turisti, di“entrare virtualmente”, anche a distanza, nei più importanti siti archeologici, storici ed artistici, insieme alle botteghe artigianali tipiche del Sito UNESCO.

Si chiama:“lifCity Napoli” ed è la proposta innovativa che l’Associazione Culturale Tealif in collaborazione con l’Associazione I Sedili di Napoli – Onlus, mette a disposizione della Città a titolo gratuito.

<< Con la nostra applicazione, informa Davide Russo, giovanissimo Presidente dell’Associazione Tealif, basterà passeggiare per la Città con in tasca il proprio smartphone ed una semplice notifica avviserà la prossimità con Basiliche, monumenti, palazzi storici, anche quelli meno conosciuti o più nascosti. Con un semplice scorrimento della notifica, l’applicazione si aprirà e mostrerà la foto di quel monumento e ne racconterà la sua storia ed altre informazioni, con la possibilità di ascoltare la descrizione anche attraverso gli auricolari>>.

<<Non è una semplice“localizzazione”, dichiara Giuseppe Serroni, Presidente dell’Associazione I Sedili di Napoli – Onlus, che sostiene questo progetto che gode del Patrocinio morale del Comune di Napoli; attraverso questa innovativa tecnologia informatica, chiunque potrà, già prima di accostarsi all’ingresso, avere conoscenza di quel particolare monumento d’interesse ma anche delle botteghe artigiane tipiche partenopee; un vero e proprio tour virtuale che aiuterà i cittadini napoletani, i turisti provenienti da tutto il mondo grazie alle informazioni multilingue che offre l’applicazione ma anche le guide turistiche dei gruppi organizzati a muoversi più liberamente e con cognizione di causa tra i vicoli e le più belle piazze storiche partenopee . Con questa applicazione i vecchi sistemi informatici dei siti web che avevano analogo scopo, sono ormai superati. Con “lifCity”, la città è veramente a portata di tasca; piantine cartacee o studi preparatori del viaggio a Napoli diventeranno, una volta esteso a tutto il Centro Storico l’applicazione, un“fardello” in meno>>.

lifCity” verrà presentato sabato 5 dicembre, alle ore 10,30 in una conferenza stampa con il supporto di un video esplicativo, presso la Sala Consiliare della Municipalità 2, in Piazza Dante n° 93, gentilmente messa a disposizione del Presidente Francesco Chirico che sarà presente alla presentazione insieme ai consiglieri Ciro Gentile e Vincenzo Angrisano.

Sabato 12 dicembre, dalle ore 10,30alle ore 13,30 in Piazza San Gaetano e Via San Gregorio Armeno, la prima dimostrazione pratica dell’applicazione. Il “progetto pilota” coinvolge infatti sei siti monumentali e sei tra botteghe artigianali e food caratteristici della zona.

Per saperne di più: www.tealif.com e www.sedilidinapoli.com

LASCIA UN COMMENTO