L’Unesco promuove il Grande Progetto Pompei, la soddisfazione di Franceschini e Caldoro.

0
19

Pompei: Hahn, per il futuro prevediamo altri fondi“Miglioramenti tangibili e significativi nello stato di conservazione di Pompei”.
All’indomani del sequestro di 6 mln di euro ordinato dalla Corte dei Conti nei confronti dell’ex commissario Fiori, in seguito a indagini sugli spettacoli del Teatro Grande, arriva il report Unesco che promuove gli sforzi in corso con il Grande Progetto e raccomanda l’estensione dei lavori a tutto il 2016.

“Le parole degli ispettori Unesco sono il giusto riconoscimento di un lavoro intenso, scrupoloso e metodico”. Il ministro di Beni culturali e Turismo Dario Franceschini commenta così l’ok al Grande Progetto arrivato dal report Unesco.

E aggiunge: “Ci aspettiamo ancora grandi frutti dall’opera appassionata e capace di chi è al lavoro sul pieno recupero degli scavi di Pompei, nella speranza che niente riesca a oscurarne i meriti e i risultati. Oggi l’Unesco promuove l’azione del Governo, resa possibile quotidianamente grazie al forte impegno della Soprintendenza e della Direzione del Grande Progetto Pompei”.

“Grande Progetto #Pompei. Nostra idea vincente, modello che funziona”: lo scrive il Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, in un tweet, commentando l’ok al Grande Progetto arrivato stamani dal report Unesco. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO