Mercatini nella chiesa di Postiglione, Babbo Natale arriva in bicicletta a Torre del Greco.

0
50

mercatini-1-576x1024Babbo Natale? A Torre del Greco arriva in bicicletta. È l’idea venuta agli organizzatori dei mercatini di Natale che si inaugurano martedì 8 dicembre negli spazi antistanti la chiesa del Postiglione a viale Europa. Non un’idea a caso, visto che a guidare la macchina che sta mettendo a punto la rassegna – in programma fino a domenica 13 dicembre, ogni giorno dalle 17 alle 24 – è Francesco Vitiello, referente del team Black Panthers e amico di Vincenzo Nibali, campione di ciclismo e trionfatore al Tour de France dello scorso anno, tanto da averlo già più volte portato a Torre del Greco. Con lui a preparare l’evento il poliedrico Francesco Lavela, che sotto l’aspetto organizzativo ha dimostrato sempre di essere molto bravo.

Il taglio del nastro della rassegna è previsto alle 17. Tante le curiosità dei mercatini, che sbarcano all’ombra del Vesuvio con proposte che allieteranno grandi e piccini. L’arrivo di Babbo Natale in bici, grazie alla collaborazione con “Barracuda bike”, è quella più particolare. Santa Claus sarà poi a disposizione dei piccoli per foto e giochi. Del resto nella tensostruttura posta a ridosso della parrocchia è previsto anche un angolo dove alloggerà la casa di Babbo Natale. All’esterno invece stand e assaggi natalizi, questi ultimi curati dai referenti del ristorante “Il Monastero”, che ogni giorno proporranno una specialità natalizie che potrà essere abbinata, per chi vuole, a un assaggio di vino.

L’ingresso ai mercatini e gli spettacoli che ogni sera si svolgeranno nella tenda sono totalmente gratuiti (a pagamento ovviamente solo le consumazioni). Grande attenzione sta destando anche fuori Torre quest’edizione dei mercatini: “Sono tante – afferma Francesco Vitiello – le persone che mi hanno contattato su Facebook e al telefono, chiedendomi informazioni. Offriremo anche animazione, in modo da permettere ai bambini di trascorrere ore di divertimento. L’offerta dei prodotti in vendita agli stand, poi, non potrà che catturare gli adulti. In questi giorni, insomma, ci sarà da divertirsi nelle aree attrezzate poste a ridosso della chiesa del Postiglione a viale Europa”.

LASCIA UN COMMENTO