Microcredito Pico, proroga dei termini fino al 29 agosto.

0
63

I comuni campani con meno di cinquemila abitanti hanno tempo fino al 29 agosto per fare domanda al ‘Fondo Microcredito per il finanziamento di Progetti integrati per piccoli Comuni’ (Pico), finanziato dal Fondo Sociale Europeo (FSE) all’interno del programma Campania Fse 2007-2013.

Ad annunciare la proroga è Sviluppo Campania, soggetto gestore dell’intervento per conto della Regione Campania, sul suo portale www.sviluppocampania.it.

Obiettivo del bando e’ quello di promuovere la creazione e la sperimentazione di uno strumento finanziario a sostegno dello sviluppo delle capacita’ imprenditoriali e dell’occupazione del territorio regionale, in particolare in piccole realtà alle prese con fenomeni di spopolamento e difficoltà di accesso al credito da parte delle imprese, cercando invece di attrarre nuovi investimenti.

I progetti proposti dovranno favorire le opportunita’ di lavoro per disoccupati e inoccupati (specie giovani, donne, disoccupati di lunga durata, studenti e immigrati) e sostenere la creazione d’impresa e l’imprenditorialita’.

Il Fondo finanzia programmi di investimento fino ad un massimo di 25mila euro a tasso zero da restituire in 60 mesi.

Ciascun comune puo’ presentare un unico Pico che potra’ ammontare al massimo a 150mila euro. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO