Minacce ad una donna ed ai suoi figli, due arresti al Rione Traiano.

0
59

++ Ordigno esploso davanti a sede Polizia a Brescia ++Si sono recati più volti all’esterno dell’abitazione di una donna, terrorizzando i figli minori e puntandole contro le armi al solo scopo di far uscire allo scoperto il cognato ritenuto affiliato a un clan avverso.

Con questa accusa sono stati arrestati a Napoli due uomini ritenuti responsabili di minacce a mano armata ai danni di un intero nucleo familiare residente nel cuore del Rione Traiano.

La donna ha presentato denuncia dopo aver visto in pericolo la vita dei familiari.(ANSA).

LASCIA UN COMMENTO