Il Ministro della Salute Lorenzin all'inaugurazione dei Corsi di Laurea in Farmacia dell'Università Federico II lunedì 29.

0
122

Beatrice_Lorenzin_1Interverrà il Ministro Lorenzin alla presentazione dell’offerta didattica del Dipartimento di Farmacia.

Lunedì 29 settembre, infatti, alle 10, presso le sede del Dipartimento dell’Università di Napoli Federico II, diretto da Ettore Novellino, in via D. Montesano 49, avranno inizio le attività didattiche con la presentazione dell’offerta formativa pre e post laurea per l’anno accademico 2014 – 2015.

Alla presentazione, interverranno il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, Il Rettore dell’Ateneo Federico II, Massimo Marrelli, il pro-rettore vicario, Gaetano Manfredi, il vice presidente della Giunta Regionale Campana, Guido Trombetti, ed il Direttore del Dipartimento di Farmacia, Novellino.

Scopo del Dipartimento di Farmacia è quello di formare professionisti che sappiano far fronte, con efficacia, ai profondi cambiamenti istituzionali, professionali, sociali e di mercato che interessano il ‘sistema farmacia’, con l’obiettivo di contribuire a garantire un ottimale stato di salute e benessere della collettività.

In particolare, sarà presentato il nuovo corso di Laurea Triennale inScienze Nutraceutiche’, unico in Italia, finalizzato a formare esperti aventi un ruolo attivo nella promozione e gestione della Medicina d’iniziativa, soprattutto per quanto riguarda l’armonizzazione di corretti stili di vita.

‘Questo progetto formativo – ha spiegato Ettore Novellino – è nato per dare una risposta operativa ai cambiamenti che stanno avvenendo nel mondo del farmaco. Parallelamente al mercato tradizionale della cura delle patologie, esiste oggi un mercato della salute e del benessere nel quale è necessario portare una corretta informazione dal punto di vista scientifico e non solo commerciale. Abbiamo ritenuto che fosse questa l’area specifica nella quale una figura professionale nuova potesse trovare spazio e giusta dimensione occupazionale’.

v:* {behavior:url(#default#VML);} o:* {behavior:url(#default#VML);} w:* {behavior:url(#default#VML);} .shape {behavior:url(#default#VML);}

LASCIA UN COMMENTO