Natale in festa con la Scienza sotto l’albero.

0
49

VISUAL_Natale_2015_1_720_x_499_px_500_ms1È in arrivo il Natale a Città della Scienza:  fino al 10 gennaio vi aspetta un programma speciale di giochi, scoperte, esperimenti e divertimento per tutti.

Perché la bottiglia di champagne fa il botto?
Cosa chiederebbe un paguro in dono se potesse scrivere anche lui la letterina a Babbo Natale?
Quante forme e simmetrie meravigliose nascondono le cortecce del nostro albero di Natale?

Queste sono solo alcune delle curiosità a cui guide, elfi e ospiti a sorpresa vi offriranno le risposte attraverso laboratori e attività per tutta la famiglia. E ancora: un invito unico per tutti, quello al Cenone sommerso in cui sarete gli ospiti d’onore di un banchetto inaspettato; la Tombola di mare, tra tradizione, fortuna e biologia marina; il nuovo science show “In bocca … alla Balena”, alla scoperta dei mammiferi più grandi del mondo. Nella mostre del Mare, nella mostra Luce, nell’Officina dei Piccoli, nelle Aree del Giardino e in tutti gli spazi di Città della Scienza saranno organizzate feste, eventi e attività per colorare e illuminare il Natale tra scienza e allegria.

Nella Mostra il  Mare, vi aspetta un affascinante viaggio nel mondo sommerso, con le  nuove installazioni e vasche e la partecipazione di esperti ed enti di ricerca. La mostra La scienza illumina vi svelerà tutte le meraviglie della luce e della visione.

Nell’ambito del progetto MoSeF (MOlecole SEnza Frontiere, progetto coordinato dal Dr. Pietro Amodeo, ICB-CNR),  i ricercatori dell’ICB-CNR, dell’IPCB-CNR, dell’ISSM-CNR,dell’ISA-CNR dell’Università degli Studi di Napoli Federico II , del dipartimento Asia, Africa e Mediterraneo dell’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” e gli studenti dell’Istituto Righi di Napoli vi regaleranno divertenti laboratori dedicati al baccalà e ad altre primizie scientifico-natalizie mentre quelli dell’IRC-CNR, con semplici esperimenti, mostreranno come il fuoco può essere controllato per produrre energia e nuovi materiali. Inoltre, potrete “volare in alto” con i droni di  N.O.V.A. Italia.

L’Officina dei Piccoli, vi offrirà un Natale di gioco con tantissime attività creative, tra  scienza e allegria. Negli stessi spazi preparate le valigie per cominciare il viaggio nella mostra “Rewind” ascoltando le storie di persone che hanno lasciato il loro paese portando con sé una valigia di ricordi.

Ad aprire il programma la festa Aspettando il Natale  del 6 dicembre, mentre a salutare le festività che volgono al termine sarà la Festa del 3 gennaio La Befana vien di giorno. Tutto questo e tanto altro, con la mostra Il genio Italiano, il nuovo Fab lab, “Formicopoli e Insettopoli”.
Venite a trovarci, vi aspettiamo. Buone feste!

LASCIA UN COMMENTO