Lavoro nero, Carabinieri chiudono fabbrica a Sant’Antonio Abate.

0
57

Lavoro nero: Cc chiudono opificio tessile nel NapoletanoUn opificio tessile e stireria è stato chiuso dai Carabinieri a Sant’antonio Abate (Napoli) per violazione delle norme per la sicurezza sul lavoro.

Il titolare – un cittadino bengalese di 39 anni – è stato denunciato in stato di libertà.

L’opificio è stato scoperto durante controlli contro il lavoro nero. Nella struttura venivano impiegati nove bengalesi non in regola con le norme sul lavoro. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO