Non Ci Ferma Nessuno Tour, ultima tappa con Luca Abete mercoledì 27 all’Università Parthenope.

0
155

locandinaDopo aver attraversato l’Italia dalla Lombardia alla Sicilia portando energia ed ottimismo nelle aule di 14 atenei ed incontrato migliaia di studenti, il tour universitario Non Ci Ferma Nessuno 2014-2015 concluderà il suo viaggio in Campania mercoledì 27 maggio.

La quindicesima ed ultima tappa dell’evento itinerante motivazionale, nato da un’idea dell’agguerrito inviato di Striscia La Notizia Luca Abete, si terrà negli spazi di Palazzo Pacanowsky dell’Università Parthenope di Napoli (via Generale Parisi) e sarà dedicata al tema dell’occupazione giovanile.

La scelta di chiudere il tour nella città partenopea non è stata casuale: il popolo napoletano, infatti, incarna alla perfezione l’hashtag #NonCiFermaNessuno, motto di chi non si arrende davanti alle difficoltà e criticità della vita.

 “L’idea del Tour nasce diversi anni fa in occasione di incontri universitari in cui raccontavo la mia esperienza di studente universitario che insegue con determinazione, grinta e tenacia, il sogno di una vita fino a raggiungerlo: diventare inviato di Striscia La Notizia – racconta Luca AbeteHo ricevuto molti riscontri concreti di quanto fosse importante per loro ricevere testimonianze nelle quali rispecchiarsi per superare difficoltà oggettive e luoghi comuni ed affermare, infine, il proprio “io”.

Dalle 9 alle 18, nell’ateneo partenopeo, lo staff di #NonCiFermaNessuno distribuirà t-shirt e gadget agli studenti. Inoltre, gli universitari avranno l’opportunità di effettuare colloqui conoscitivi negli stand delle aziende partner del tour e registrare una testimonianza video con i loro sogni ed ambizioni al grido di Non Ci Ferma Nessuno.

Alle 14, nell’aula 1.2 di Palazzo Pacanowsky, si terrà il momento clou della giornata: Luca Abete incontrerà gli studenti e racconterà la sua esperienza lavorativa. Un percorso caratterizzato da grandi successi ma anche da battute d’arresto che avrebbero fermato chiunque. Soltanto la perseveranza, grinta e tenacia, l’hanno portato a raggiungere il sogno di una vita: diventare l’inviato di punta del programma ideato da Antonio Ricci. Il coraggio mostrato in video, attraverso i suoi servizi in onda su Striscia La Notizia, il suo impegno, anche a telecamere spente, a favore del sociale e della legalità nei territori più a rischio, sono la dimostrazione che non poteva esserci figura più adatta per unire, aggregare e alimentare la divulgazione dell’hashtag #NonCiFermaNessuno che, da sempre, è il suo urlo di battaglia.

Il progetto #NonCiFermaNessuno è un innovativo format di comunicazione costituito da: un sito web (www.noncifermanessuno.net), concepito come uno spazio di condivisione, un aggregatore di social networks, dove poter caricare una foto o un video-messaggio; un tour nelle Università italiane, dove agli studenti viene lanciato un messaggio concreto di forza e speranza dal testimonial del progetto, Luca Abete; una raccolta dati per una ricerca sociologica a cura del Centro ricerche ImpreSapiens dell’Università La Sapienza. Lo spirito del progetto è racchiuso in un urlo liberatorio: #NonCiFermaNessuno! Uno slogan ed un grido motivazionale che sui social newtorks diventa un “hashtag” utilizzato quotidianamente da migliaia di utenti.

La partecipazione alla tappa è libera e aperta a tutti.

LASCIA UN COMMENTO