OneMorePack, lunedì 20 la scelta dei finalisti.

0
101

OneMorePack_presentazione-page-001Saranno sette esperti della scena del design e della comunicazione nazionale ed internazionale a valutare lunedì 20 aprile, presso la sede Assografici di Milano, gli elaborati giunti a questa fase del premio di creative packaging design OneMorePack, ideato dall’azienda poligrafica salernitana Grafica Metelliana (www.graficametelliana.com). Dopo le operazioni di preselezione della commissione interna, composta da un responsabile delle aree prestampa, produzione, tecnica-logistica, marketing e comunicazione, e commerciale di Grafica Metelliana, la palla ora passa ai tecnici.

La giuria, presieduta da Giovanni Brunazzi, Professoredel Master in packagingdell’Università degli studi di Parma, è composta da Lola Toscani, Esperta di marketing e pubblicità; Claudio Covini,Direttore generale Assografici; Pietro Saitta,Vicepresidente Unicom; Daniele Baroni Professore della Scuola di Design del Politecnico di Milano; Valeria Bucchetti,Docente dellaScuola di Design del Politecnico di Milano; Emily Louise Simonis,Designer,Packaging and Design Consultant.

Avvalendosi di una specifica griglia, valuteranno funzionalità, comunicazione, innovatività e sostenibilità dei progetti, attribuendo un punteggio da 1 a 10, dove 1 sarà il minimo e 10 il massimo. La media complessiva determinerà la votazione finale: si conosceranno, quindi, già nella prossima settimana i cinque migliori lavori di ciascuna categoria, che passeranno alla fase finale. Stessa procedura di valutazione per gli iscritti alla sezione Students. Nei giorni successivi al termine delle votazioni della giuria, i lavori finalisti verranno pubblicati online, dove i designer avranno a disposizione 2 settimane dalla pubblicazione per la votazione.

Patrocinato da Aiap, Unicom, Assografici e Confindustria Campania, OneMorePack vede quest’anno tra i partner tecnici Fedrigoni, Macchingraf, Bobst, Luxoro, Tremil e tra i media partner Mercurio3D, Converter, Promotion Magazine, Uomini&Donne della Comunicazione, Print Buyer.

LASCIA UN COMMENTO