Lavoro, opportunità per montatore elettricista a Napoli.

0
115
da Cliclavorocampania.it
Per nota azienda metalmeccanica, selezioniamo un tecnico per eseguire manutenzione di macchine e di sistemi ad elevata integrazione meccanica ed elettronica.
Sara’ impiegato nei seguenti ruoli e mansioni: – gestione e miglioramento continuo dell’efficienza dell’impianto; – montaggio e assemblaggio dei vari componenti di una macchina; – manutenzione ordinaria e straordinaria di impianti e macchinari; – riconoscimento di anomalie o guasti della macchina; – individuazione sia delle aree di intervento di tipo elettrico/elettronico ed elettromeccanico sia della ricambistica. Il tecnico meccatronico ha contatti con il responsabile di stabilimento o di produzione, con i capi reparto e/o squadra, con gli addetti alle macchine produttive. In caso di guasti complessi, deve rapportarsi con il fornitore esterno dell’impianto, per concordare le modalita’ ed i tempi dell’intervento di riparazione.
REQUISITI Il tecnico meccatronico deve possedere: – solide basi di meccanica, elettronica, elettrotecnica, elettromeccanica; – conoscenze di disegno tecnico sia meccanico che elettronico; – tecniche di manutenzione preventiva, ordinaria e straordinaria di sistemi automatizzati; – conoscenze di automazione industriale (macchine utensili, controllo numerico, PLC, centri di lavoro FMC o FMS); – tecniche di installazione e di assistenza pre e post vendita; – strategie e tecniche di soluzione di problemi; – le norme di sicurezza ed anti-infortunistica aziendale oltre ai concetti di qualita’ totale e delle norme UNI ISO 9000 sulla certificazione dei sistemi di qualita’ aziendali. Il tecnico meccatronico ha specifiche conoscenze informatiche: – struttura dei sistemi informatizzati; – automazione informatizzata; – microprocessori; – sistemi operativi di uso industriale (DOS, UNIX, VMS; ); – sistemi CAD/CAM; Il tecnico meccatronico deve essere in grado di: – leggere ed interpretare schemi meccanici ed elettronici; – individuare e scegliere i componenti meccanici, elettronici ed elettromeccanici necessari e presenti sul mercato dopo averne valutato le prestazioni; – simulare il comportamento meccatronico dei sistemi progettati; – assemblare le singole parti e controllarne il corretto funzionamento; – riconoscere e risolvere anomalie o problemi che riguardino il funzionamento delle macchine o la difettosita’ nei pezzi da montare; – svolgere la manutenzione ordinaria e straordinaria dei macchinari; – utilizzare gli strumenti diagnostici e d
Requisiti Richiesti Essenziali
Livello di scolarizzione
DIPLOMA DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CHE PERMETTE L’ACCESSO ALL’UNIVERSITA’
Condizioni Lavorative Offerte
Sede di lavoro
NAPOLI
Tipologia di contrattoLAVORO A TEMPO DETERMINATO
Data scadenza
31/08/2014

LASCIA UN COMMENTO