Parte la IX edizione di Malazè: l'archeoenogastronomia. Dal 6 al 16 settembre: in 10 giorni e due weekend con oltre 120 iniziative a Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, Quarto, Procida e Napoli.

0
61

!cid_47F31990608248378211ACC03D183605@utentePCParte la IX edizione di Malazè, l’’evento archeoenogastronomico dei Campi Flegrei nato da un’idea di Rosario Mattera. L’evento si terrà da sabato 6 a martedì 16 settembre a Pozzuoli, Bacoli, Monte di Procida, Quarto, Napoli e Procida.

In programma oltre 120 iniziative enogastronomiche, culturali e sociali proposte da decine di associazioni, cooperative, ristoranti, produttori di vino e aziende gastronomiche.

Tra le novità della IX edizione l’individuazione di sei itinerari che aiuteranno gli enogastronauti ad apprezzare, insieme al vino e al cibo, l’enorme patrimonio storico e naturalistico dell’area flegrea: Neapolis, Puteoli, Avernum, Baiae, Quartum, Mons et Prochyta.

In programma per il primo fine settimana decine di eventi. Si parte sabato mattina con l’apertura straordinaria dello Stadio Antonino, uno dei luoghi – simbolo dell’area flegrea e con il Ciclo Wine Tour gratuito tra le cantine di Pozzuoli. Si prosegue – tra sabato e domenica – con il tour l’”Onda della Legalità”, le visite guidate (Monte Spina, Astroni, Cigliano, via Campana, Monte di Procida e Posillipo), la Casa delle Api a Monterusciello, la Caccia al Tesoro a Quarto, visite teatralizzate sul lago d’Averno. Tutti i giorni: Wine in Design nel centro storico di Pozzuoli, Città Sommersa di Baia Porte Aperte, le escursioni in barca sul lago Miseno a Bacoli e il Malazè dei Piccoli al Giardino dell’Orco sul lago d’Averno.

Sabato 6 settembre (ore 9) a Pozzuoli apertura straordinaria dello Stadio di Antonino Pio con la manifestazione Archevinum, un percorso all’insegna del mito, dell’arte e del gusto. Partecipano: Art Garage con le associazioni Flegreando, Quo Vadis e Gruppo La Sibilla. Ingresso libero. Info: 3496537921-3397220812 – info@flegreando.org – Itinerario Puteoli.

Sabato 6 settembre (ore 9) al VII Ciclo Wine Tour dei Campi Flegrei a cura dell’associazione Le Ali di Dedalo e Le Strade del Vino dei Campi Flegrei. Passeggiata enogastronomica in bicicletta tra i vigneti e le cantine dei Campi Flegrei. Lungo il percorso previste soste nei luoghi di interesse storico archeologico, naturalistico e paesaggistico e tre soste di degustazione nelle cantine. Partecipazione gratuita e prenotazione obbligatoria. Info: 334.9072795 – 320.8792054 – 347.6900607 – Itinerario Puteoli.

Sabato 6 settembre (ore 12 e ore 18,30) al Porto di Pozzuoli “Le Onde della Legalità” a cura delle associazioni Asgam e Dialogos. Escursione a bordo del Santa Rita, imbarcazione confiscata alla camorra. Si parte da Pozzuoli per osservare dal mare il Rione Terra, il Castello di Baia fino ad arrivare a Bacoli, a Villa Ferretti, altro bene confiscato. Un tuffo nelle acque e pasto con i prodotti di Libera Terra. Ticket di partecipazione: 35 euro. Info: 389.1681848 – 338.9924471 eventi@dialogoscomunicazione.it – Itinerario Puteoli.

Sabato 6 settembre (ore 18) al vigneto Iovino di Montespina: “Zolfo, vigne e la leggenda del Montespina” a cura dell’associazione ArteMide. Visita alla Solfatara, ai vigneti, racconti, degustazione e musica dal vivo. Ticket di partecipazione: 22 euro. Info: 388.6291024 – 081.5206719 – artemide.ass@virgilio.it – Itinerario Puteoli.

Sabato 6 settembre (ore 18) visita alle Necropoli di via Celle, via Vecchia Campana e ai vigneti di Cigliano con l’associazione Vivara. Partecipazione gratuita. Info: 347.7845281 – e-mail info@campiflegrei.eu – Itinerario Puteoli.

Sabato 6 e domenica 7 al Giardino dell’Orco sul lago d’Averno c’è Malazè dei Piccoli, attività coordinate dall’associazione AgriGiochiAmo. L’obiettivo è centralizzare le attività delle numerose associazioni per far diventare Malazè dei Piccoli una vetrina per l’offerta didattica, di tempo libero, culturale, ludica, sportiva dei Campi Flegrei a misura di bambino. Le attività di sabato 6 settembre: Natura Sottospra (pillole di scienza e il mondo delle bolle), Ludobus Artingioco (laboratorio di autocostruzione di giochi), Melagioco (laboratorio di costruzione di marionette), Agrigiochiamo (misura la tua impronta), Mondo Creativo (Il mais), Le simpatiche Canaglie (laboratorio di cucito). Domenica 7 settembre: Agrigiochiamo (Giocorto e Nintu e i 4 elementi), Fabbrica del divertimento (danzando con Pollok e Suonare con Verdi), Ludobus Artingioco (laboratorio di autocostruzione di giochi), Melagioco (laboratorio di costruzione di marionette), Mondo Creativo (laboratorio di cucina spagnola “la tortilla”). Ticket di ingresso euro 6 per un laboratorio e euro 10 per due laboratori. Info: 393.9824709 -335.8747180 – info@agrigiochiamo.it – Itinerario Avernum.

Sabato 6 e domenica 7 settembre (ore 17) al Borgo di Cappella c’è “Il Sentiero del Vino” a cura delle associazioni Michele Sovente, Colori Flegrei, Pro Loco Monte di Procida, Archè Teatro e Facci Caso Teatro. Percorso di trekking attraverso il borgo antico di Cappella, con necropoli e Casale, gli antichi cellai, cantine e vigne sui panorami mozzafiato della Terrazza dei Campi Flegrei. Contributo 8 euro. Info: 338.7616503 – 333.182848- infoprolocomdp@gmail.com – 3343327538 – antoniosabatano@gmail.com – Itinerario Mons et Prochyta.

Domenica 7 settembre (ore 9,30) a Monterusciello l’azienda “Dolci Qualità” presenta: “La casa delle api”. L’appuntamento con Giuseppe ed Alessandra è all’apiario di Monterusciello, i quali introdurranno i bambini alla straordinaria vita delle api e del loro prodotto, il miele. I bambini (dotati di giacca e maschera) visiteranno l’interno di un arnia. Partecipazione gratuita. Info: 081.5265258 – Itinerario Puteoli.

Domenica 7 settembre (ore 10) a Quarto c’è la Caccia ai Tesori di Quartum a cura del Gruppo Archeologico Campi Flegrei. Una caccia al tesoro per scoprire la storia, gli antichi luoghi e le antiche vie di Quarto. Partecipazione gratuita. Info: 348.2495393 – gacampiflegrei@libero.it – Itinerario Quartum.

Domenica 7 settembre (ore 10,30) allo pseudo antro della Sibilla sul lago d’Averno c’è “Antrum Immane” dell’associazione Flegreando. Una drammatizzazione in costume liberamente ispirata al VI Libro dell’Eneide. Ticket: 8 euro solo spettacolo e giro lago. Pranzo in vigna: 20 euro. Info: 349.6537921-339.7220812 – info@flegreando.org – Itinerario Avernum.

Domenica 7 settembre (ore 11) ad Agnano c’è “Fuoco Flegreo”, percorso enoturistico organizzato da MarVin wineClub e Cantina Agnanum di Raffaele Moccia sulle colline degli Astroni. Passeggiata, pranzo in cantina. Costi: 25 euro. Bambini 10 euro (gratis bambini sotto i 6 anni). Info: 081.5700358 – 335.5710794 – marvin.ac@libero.it – Itinerario Neapolis.

Domenica 7 settembre (ore 17,30) alla Grotta di Seiano “Pausilypon, Storia di una riscoperta” a cura del Centro Studi Interdisciplinari Gaiola onlus e Ager Campanus. Un percorso inconsueto sulle tracce degli uomini che hanno riscoperto la Pausilypon romana. Ticket di partecipazione 15 euro. Info: 081.2403235 – 328.5947790 – info@gaiola.org – Itinerario Neapolis.

Domenica 7 settembre (ore 19) alla Piazzetta del Mulino (via Fasano, 50) a Pozzuoli c’è Musica al Borgo. Organizzano lo Studio Legale Schiano e l’associazione Locus Iste. Concerto jazz di Beatrice Valente Trio. Ticket di partecipazione 5 euro. Info: 329.3396139 – 347.8586475 – menaschiano@libero.it – locusiste@gmail.com – Itinerario Puteoli.

Tutti i giorni

In via Cesare Augusto, nel centro di Pozzuoli c’è Wine in Design di Kymè: un’esposizione di design autoprodotto da artigiani locali legati all’ enogastronomia. Ingresso libero: 340.3927345 – 349.1367664 – info@kymecampiflegrei.it – Itinerario Puteoli.

Dalle ore 9,30 al lido Monte Nuovo a Lucrino c’è “Città Sommersa Porte Aperte” proposto dal Centro Sub Campi Flegrei. Opportunità per tutti (subacquei e non subacquei) di conoscere i fondali della Città sommersa di Baia. Costi: per non subacquei 20 euro (snorkeling); 50 euro (Discover Scuba Diving); Per subacquei: 35 euro (Immersione Subacquea). Info: 329.2155239 – 081.8531563 – info@centrosubcampiflegrei.it – Itinerario Avernum.

Escursioni sul lago Miseno in barca con operatore. Eventi a cura dell’associazione Lagovivo. Le opzioni: visita al lago in barca e in bici con happy hour al Cycas Cafè; visita al lago in barca e bici e degustazione ai Bagni di Bacco; in barca e in bici e visita al bar galleggiante Roof&Sky; visita al lago e alla Piscina Mirabile con l’Azienda Agricola Piscina Mirabile; visita al lago ed escursione al mare con i miticoltori della Cooperativa Bivalva. Info: 392.4153474 – info@lagovivo.it – Itinerario Baiae.

Siti di riferimento:
www.malaze.org
www.campiflegreiatavola.it

 

LASCIA UN COMMENTO