Pino Daniele, una targa ed una medaglia dal Comune. Questa sera il concerto al Palapartenope.

0
58

Foto-concerto-pino daniele-verona-01-settembre-2014-PrandoniUna targa e una medaglia del Comune per Francesco, il figlio più piccolo di Pino Daniele, due grossi tomi dove sono stati raccolti tutti i messaggi che migliaia di fan hanno lasciato al Maschio Angioino davanti alle ceneri dell’artista: il sindaco di Napoli Luigi de Magistris in una antisala dei Baroni affollata ha consegnato alla famiglia di Pino Daniele, nel giorno che sarebbe stato del 60/o compleanno e del suo onomastico, delle testimonianze del grande affetto della città. (ANSA)

Si terrà al Palapartenope in via Barbagallo alle ore 21.30 il concerto del 19 marzo per Pino Daniele. La decisione è stata presa a seguito della straordinaria richiesta di biglietti-invito, esauriti stamani in pochi minuti. Il concerto vedrà la partecipazione di Enzo Avitabile, Francesco Baccini, Eugenio Bennato, Tony Cercola, Nello Daniele, Maurizio de Giovanni, Teresa De Sio, Gianni Guarracino, Peppe Lanzetta, Pietra Montecorvino, accompagnati dalla band con Carlo Avitabile, Mariano Barba, Paolo Biancocini, Gianluigi Di Fenza, Dj Funaro, Lino Pariota, Vittorio Remino.

Il concerto concluderà una lunga giornata dedicata a Pino Daniele che inizierà alle ore 11 nella Sala dei Baroni al Maschio Angioino, dove il Sindaco de Magistris ha consegnato ai familiari del grande artista i libri con le migliaia di dediche raccolte nei giorni in cui le ceneri di Pino Daniele sono state esposte nel Castello della Città. La cerimonia nella Sala dei Baroni ha visto altri momenti tra cui anche la consegna di una targa con la medaglia della città a Francesco il più piccolo dei figli di Pino Daniele.

Alle 12,30 nel cortile del Maschio Angioino c’è stato  il flash mob: i partecipanti ciascuno con uno strumento ssi sono riuniti  per cantare assieme JE STO VICINO A TE.

LASCIA UN COMMENTO