Polizia chiude sala scommesse abusiva a Torre del Greco.

0
66

Uomo ucciso a coltellate nel Napoletano: movente economicoUna sala scommesse illegale, frequentata anche da minorenni, è stata scoperta e sequestrata a Torre del Greco, in provincia di Napoli, dalla Polizia di Stato che ha denunciato il titolare, un uomo di 50 anni, e un giovane studente appena diciottenne.
Nella sala scommesse, che si trova nei pressi di una scuola elementare della città, gli agenti del locale commissariato, guidato dal dirigente Davide Della Cioppa, hanno trovato anche due tredicenni. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO