Portici, presentato progetto Pedibus.

0
128

Presentato questa mattina alla stampa il progetto PEDIBUS alla presenza del Sindaco Nicola Marrone, gli Assessori alla Pubblica Istruzione  Aniello Pignalosa e all’Ambiente Natale Barile, del Dirigente dell’Istituto Comprensivo  Da Vinci-Comes-Don Milani “Giovanni Liccardo”.

L’iniziativa promossa dalle Associazioni  Sinistra Civica e Comunitas Vesuviana è patrocinata  dall’Amministrazione Comunale. Hanno partecipato inoltre il Presidente di S.C. Carlo De Luca e Peppe Cirillo di Comunitas Vesuviana.

In questo mese di maggio sarà avviata una fase dimostrativa del progetto: Pedibus è un autobus che va a piedi, formata da una carovana di bambini che vanno a scuola in gruppo, accompagnati da due adulti, un “autista” davanti a un “controllore” che chiude la fila, lungo tragitti stabiliti, delle vere e proprie corse nel raggio di influenza della scuola, con capolinea e fermate. I bambini si fanno trovare alla fermata per loro più comoda indossando una pettorina ad alta visibilità.

Il servizio è completamente gratuito e i genitori accompagnatori prestano la loro opera a titolo volontario. In questo mese di maggio sarà avviata una fase dimostrativa del progetto all’Istituto Comprensivo LEONARDO DA VINCI – COMES D. MILANI per poi andare a regime anche negli altri Istituti Comprensivi con il nuovo anno scolastico.

Migliorare la qualità dell’aria significa non solo avviare azioni sistematiche di monitoraggio, ma cercare di ridurre le fonti d’inquinamento, legate in particolar modo al traffico veicolare che assedia le nostre città. Da questo punto di vista, è fondamentale ripensare ad un diverso rapporto tra cittadini e spazio urbano, riconquistando la dimensione fisica della città a piedi, di un tempo lento di percezione delle strade, delle piazze, delle aree verdi, che viene impedito dall’uso prevalente dell’auto.

Un modello di sostenibilità urbana che rappresenta il primo passo per ripensare insieme ad una nuova strategia della mobilità, cominciando dal basso a modificare i comportamenti e gli stili di vita dei cittadini.

Con il progetto PEDIBUS è l’intera collettività ad essere coinvolta: dall’Amministrazione Comunale, attraverso gli Assessorati dell’Ambiente, della Pubblica Istruzione, della Viabilità e della Sicurezza, agli Istituti Comprensivi, fino ai Genitori che sono i primi attori di questa iniziativa.

LASCIA UN COMMENTO