Pozzuoli, intervento di bonifica alle Terme di Cuma.

0
38
TermeXwebErano diventate un contenitore di sterpaglie e rifiuti, oggi grazie all’intervento dell’amministrazione comunale le antiche “Terme Centrali” di Cuma, conosciute anche come “piccole terme”, sono tornate visibili.
Il monumento si trova a ridosso di via Cuma-Licola, proprio di fronte alla strada che conduce all’acropoli.
In questi giorni il personale dell’assessorato all’Ambiente del Comune di Pozzuoli lo ha completamente ripulito e delimitato con una rete di protezione e un cancello.
Si tratta di un complesso edificato tra il III e il II secolo avanti Cristo, che gli studiosi dell’Ottocento denominarono suggestivamente “Sepolcro della Sibilla”.
La parte visibile riguarda una sala termale che presenta in fondo una nicchia con vasca per il lavaggio del corpo e nella volta superiore un lucernario.
Non è la prima volta che l’amministrazione comunale compie operazioni di questo genere: lo scorso anno furono bonificate la necropoli di via Celle e l’area archeologica dell’antica via Antiniana.

LASCIA UN COMMENTO