Da Pozzuoli a Jesolo Emilia Tamburrino. La squadra campana per Miss Italia a quota

0
163

IMG_4871 Emilia TamburrinoRisponde al nome di  Emilia Tamburrino, 19enne napoletana, residente a Coppola Pinetamare CE, la Miss Eleganza Campania 2014, eletta nel corso della serata svoltasi nel centro Commerciale San Domenico di Arco Felice – Pozzuoli che ha ospitato la kermesse, magnificamente organizzata dall’ex apprezzata modella Adalgisa Anglani, referente di zona dell’agente esclusivo del concorso Miss Italia per la Campania Antonio Contaldo. Si pensa ora alle due ultime finali regionali ad Ottaviano il giorno 20 e a Trecase il 21 con l’assegnazione, rispettivamente, dei titoli di Miss Cotonella e Miss Cinema Campania, per poi passare alla Finalissima regionale di venerdì 22 a Salerno Marina d’Arechi Port – Villag dove alle ore 21.00 prenderà il via la serata che porterà all’assegnazione del titolo di Miss Campania. Gli organizzatori della kermesse raccomandano al pubblico, desideroso di assistere alla sfilata, che dovrà  obbligatoriamente presentare all’ingresso l’invito che è possibile ricevere compilando il form sulla pagina: http://www.marinadarechi.com/dem/missitalia2014.html.

Tornando all’evento puteolano, sul mega palco allestito per la sfilata delle 28 concorrenti a Miss Italia, addobbato con fiori ed una gustosa mega torta, si è conclusa la serata dedicata, oltre che in primis alla nuova Miss, anche alla Anglani che ha festeggiato il suo compleanno tra brindisi e lo sfavillio dei fuochi pirotecnici che hanno accompagnato la proclamazione ed incoronazione della miss da parte del presidente di Giuria Enrico Russo e Presidente del Consiglio Comunale di Pozzuoli, di Nicola Paparusso produttore Tv e cinematografico e Mario della Medaglia referente di Miluna sponsor di Miss Italia con la sua corona e gioielli.

La giuria presieduta dal primo cittadino della località ospitante l’evento, con segretario il generale dell’Aeronautica Larry Wood, e componenti la modella – ballerina Yohana Allen, la casting director Terry Devol, il giornalista Armando Sanchez, il regista Nicola Paparusso, la presidente dell’associazione culturale Terra del Sud Maria Rungi, la truccatrice Nunzia Fabozzi, il  fioraio che ha addobbato il palco con le sue creazioni Michele Buonocore, il cantante Massimo Ferrari, l’avvocato Vincenzo Ilario in rappresentanza del centro commerciale San Domenico e Mario Cavallaro del Gruppo Miroglio Fashion, dopo avere ammirato attentamente le ragazze in gara ha decretato le vincitrici. Compito arduo, anche perchè il titolo in palio per fare volare a Jesolo la vincitrice della serata, rispondeva a Miss Eleganza, fascia che nel 1950 venne creata per la leggiadra bellezza di Sofia Loren, di Pozzuoli, che partecipò a Miss Italia, ma non era risultata vincente nell’assegnazione dei titoli che il concorso all’epoca prevedeva, proprio per le sue pronunciate forme, che però non potevano non essere apprezzate al di la d’ogni regola già fissata.

Al primo posto con la conquista di corona e fascia per rappresentare Miss Eleganza Campania 2014 alle prefinali nazionali di Miss Italia a Jesolo è dunque Emilia Tamburrino. La nuova Miss era stata eletta, giorni addietro, dalla provinciale di Napoli per accedere alle finali regionali, in via Partenope, ospitata dal ristorante “Mammina”, con la fascia appunto di “Miss Mammina 2014”, da altra competentissima giuria composta di noti personaggi dello spettacolo. Emilia Tamburrino è residente a Castelvolturno, nata a  Napoli il 12/12/1995 sotto il segno del Sagittario, occhi verdi, capelli biondi è alta 175 cm, pesa 55kg ed indossa la taglia 42. Emilia è diplomata e svolge danza ed attività sportive anche a livello agonistico, gareggia infatti nella categoria latini. Il suo colore preferito è il celeste, piatto che adora sono gli spaghetti ai frutti di mare e l’ultimo libro letto è “Romeo e Giulietta”. Un suo sogno è di laurearsi in interior design , viaggiare ed avere tanti figli. Miss Eleganza si ritiene vanitosa, determinata e solare, in merito alle nuove regole del concorso si ritiene favorevole un consiglio per la prossima edizione è però quello di aumentare il numero delle concorrenti che accedono alla finale nazionale. Tra le Miss Italia elette la sua preferita è Cristina Chiabotto, ma a Jesolo vorrebbe incontrare Sofia Loren. Il suo obiettivo finale? Essere una mamma ed una moglie perfetta! Il padre Aniello è una guardia giurata, la madre è infermiera, Emilia ha anche una sorella di nome Sabrina.

Seconda classificata con il titolo di Miss Rocchetta Bellezza la 18enne napoletana Alessia Cammarota, occhi marroni e capelli castani. Miss Eleganza 3a classificata risponde al nome di Angela Avilia 21enne di Pozzuoli, quarta classificata Miss Wella Mariagrazia Autiero 18enne di Caivano.

Inoltre Paparusso e Racioppi hanno scelto al termine della serata 7 concorrenti che parteciperanno ad una  trasmissione che sarà trasmessa sulle reti Rai, ma anche in alcuni video musicali. Paparusso infatti ha presentato in anteprima mondiale il video del brano “Gol” da lui prodotti ed interpretato da Pitbull e Osmani Garcia.

L’intero evento, presentato da Erennio De Vita, è stato allietato da diversi momenti di spettacolo canoro e dalla sfilata di alcune delle stesse partecipanti alla competizione, con abiti d’alta moda precedute dalla stessa Adalgisa Anglani che indossandoli e sfilando in passerella ha, con il suo stile, il suo fascino, la sua eleganza e la sua competenza, da grande professionista del settore, dato insegnamenti di grande apprezzabiltà.

LASCIA UN COMMENTO