Primarie, Cozzolino: bisogna impegnarsi per avere liste pulite, senza attendere l’intervento della magistratura.

0
27

hqdefaultIl candidato alle primarie del Pd per la Regione Campania Andrea Cozzolino ha postato sulla sua pagina Facebook il suo pensiero sulle infiltrazioni camorristiche nelle liste elettorali, dopo il caso Ercolano.

La lotta senza quartiere alla ‪#‎Camorra‬ è la precondizione della nostra‪#‎Rivoluzione‬ in ‪#‎Campania‬, su questo terreno non ci possono essere debolezze o incertezze: le nostre terre devono essere liberate dall’oppressione camorrista.

Il primo e fondamentale passo è la costruzione di liste pulite, non dobbiamo aspettare l’intervento della magistratura per respingere candidature forti di consensi, ma opache e discutibili sul piano morale.

Che belle le parole di questo meraviglioso film (“La mafia uccide solo d’estate“, tratti dal libro di Angelino Alfano): “dobbiamo proteggere i nostri figli dalla malvagità del mondo ed aiutare loro a riconoscerla”.

LASCIA UN COMMENTO