Progettare Glocal, lo speed date sul turismo organizzato dall’Ascom di Torre del Greco.

0
88

Percorsi di formazione professionale che forniscano agli imprenditori torresi sempre nuovi strumenti utili a far cresce la propria attività imprenditoriale. E’ il senso dello “speed date” sul turismo che si terrà il 30 novembre e il 1 dicembre a Le Scuderie di Villa Favorita, in Corso Resina ad Ercolano.

Ascom e Federalberghi Costa del Vesuvio, in collaborazione con Gp.Studios, nell’ambito di Progettare glocal”, presentano lo Speed Date del Turismo, un workshop che ha quale obiettivo quello di fornire strumenti pratici e concreti attraverso la formazione e la consulenza personalizzata.

Al momento dell’iscrizione gli imprenditori riceveranno un questionario che servirà ai consulenti per avere una profilatura precisa dei partecipanti e per fornire risposte mirate e soluzioni personalizzate il giorno del workshop. All’evento le strutture troveranno una sala con 3 postazioni e 3 consulenti. Ogni imprenditore avrà 20 minuti a disposizione per ogni postazione, al suono della campanella passerà ad un altro consulente.

Alla fine del workshop gli imprenditori avranno utilizzato tutte le postazioni e ricevuto consulenza manageriale da tutti i consulenti, specifica e personalizzata sulla loro azienda, in materia di marketing, strategia e promozione, analisi dei costi, gestione delle risorse umane, social media marketing e comunicazione. La partecipazione è completamente gratuita per gli associati.

Per gli albergatori ecco le linee guida dello speed date:

  • Marketing e strategia
  • Politiche di prezzo, e tattiche commerciali
  • Budget, analisi dei costi e pianificazione
  • Social Media Marketing e comunicazione

Per i ristoratori, invece, ecco le linee guida:

  • Strategia e Promozione
  • Area Costi e Risorse Umane
  • Social Media Marketing e Comunicazione Web

Al momento dell’iscrizione ogni azienda riceve un form da compilare, per permettere al team degli esperti Gp.Studios di analizzare le azioni e le caratteristiche del pubblico esercizio. I consulenti potranno così creare soluzioni personalizzate che verranno approfondite il giorno dell’evento, attraverso un percorso a tappe della durata complessiva di circa un’ora (ciascuna area di consulenza prevede infatti un colloquio di 20 minuti).

” Nell’ambito delle sessioni formative – dichiara Giuliana Esposito, responsabile di Progettare Glocal – arriviamo ad una fase che è particolarmente attesa. E’ la prima volta che viene realizzato in questa zona uno speed date sul turismo. Per la prima volta albergatori e ristoratori possono confrontarsi, gratuitamente, con società e consulenti specializzati nel fornire input per le strategie commerciali e turistiche”.

Con soddisfazione dichiara Adolfo Vallini membro del Direttivo Ascom di Torre del Greco e responsabile Fipe di zona. “E’ l’evento che da tempo progettavamo di organizzare per offrire agli imprenditori consulenze  concrete mirate alla crescita per le proprie imprese, puntiamo alla formazione di nuovi imprenditori al fine di creare e sviluppare le capacità manageriali per dirigere le proprie attività. In tal senso si avvieranno percorsi formativi in sede Ascom per il 2016.”

“Con grande piacere – dichiara Adelaide Palomba, presidente Federalberghi Costa del Vesuvio – abbiamo aderito al protocollo d’intesa di Progettare glocal. Con questi strumenti abbiamo provato a mettere a disposizione dei nostri associati altri percorsi di crescita professionale. Si tratta solo di una parte iniziale del cammino, ma siamo certi che questo progetto crescerà ancora”.​

 

LASCIA UN COMMENTO