Prosegue con successo Alla Corte del Gusto a Marigliano.

0
37

Locandina-LRGrande successo per le prime due giornate della “Alla corte del gusto”, evento organizzato dall’Associazione Culturale “Terre di Campania” e volto alla promozione di tutto ciò che di bello e di buono la nostra terra ha da offrire. Una quattro giorni intensa che è iniziata sabato 5 e proseguirà fino a martedì 8 Dicembre 2015.

La giornata di ieri è cominciata alle 10,00 con l’apertura del mercatino delle eccellenze: stand dedicati ai prodotti tipici della nostra regione. A seguire, si è tenuto lo spettacolo di burattini e attori, a cura della Compagnia Teatrale “La Carrozza d’Oro”, che si sono esibiti in “Cappuccetto Rosso”. E’ toccato poi al laboratorio di degustazione – “Lievito Madre”  dedicato alla conoscenza delle farine e dei lieviti e delle tecniche di lavorazione tradizionali e industriali.

A cura di Carlo Stasi, esperto di gastronomia e del Panificio Mercadante di San Vitaliano.

Il pomeriggio è stato dedicato, invece, all’Irpinia. La scuola di tarantella montemaranese ha tenuto dei laboratori e lezioni di tarantella, dove passione, orgoglio e amore per la nostra terra si fondono in un grande connubio. Alle 19,00 il laboratorio “Più di ciò che bevi”: verticale di vini della Cantina Salvatore Molettieri con presentazione del territorio di Montemarano.

Ha introdotto Maddalena Venuso. Sono intervenuti: Beniamino Palmieri, Sindaco di Montemarano; Salvatore Molettieri, vignaiolo gentiluomo e Roberto D’Agnese, fondatore della Scuola di Tarantella montemaranese. A seguire La Regina Margherita alla corte del gusto. La tradizione della Pizza Margherita, da mangiare “a portafoglio”. Da non perdere gli appuntamenti di oggi. Si inizia alle 16,00  con l’apertura del mercatino delle eccellenze. A seguire, Alla Corte del Gusto junior  con“Impasta la pasta”. Un laboratorio del fare per imparare a realizzare la pasta artigianale, guidati dalle “mamme artigiane della pasta fatta in casa”. A cura del Pastificio Le Gemme del Vesuvio. Alle 18,30 si terrà la Presentazione ufficiale del giornale on-line “Terre di Campania”. Dopo toccherà al laboratorio di degustazione – “A tavola con il porco”, dedicato alla conoscenza dei salumi nostrani, con particolare riferimento alla pancetta, capocollo, salsiccia e soppressata e salame Napoletano, sempre a cura di Carlo Stasi. Introduce Maddalena Venuso, interverrà il Salumificio Spiezia di San Vitaliano (NA). Chiude la serata il live acustico voce e chitarra di “Gnut”, artista di grande valore, espressione e testimone della nuova leva cantautoriale napoletana. Ad accompagnare la serata ancora le pizze preparate dall’Associazione Piazziuoli Napoletani, sotto la direzione del Maestro Umberto Salvo e le degustazione di birre artigianali a cura dei micro-birrifici locali Birrificio Borbonico, Crazy Brewwer’s e Okorei.

LASCIA UN COMMENTO