Il resto di niente torna nelle sale a 10 anni della sua uscita.

0
49

08A 10 anni dall’uscita nelle sale de ‘Il Resto di niente’ di Antonietta de Lillo dal romanzo di Enzo Striano su Eleonora Pimentel Fonseca e la Repubblica Partenopea del 1799 il film dà vita a un progetto che fino a tutto il 2016 lo riporterà in sala e nelle scuole.

Il 30 ottobre a san Domenico Maggiore serata di presentazione (ore 18.00) dell’iniziativa realizzata dal Coordinamento Festival Cinematografici Campania e Marechiarofilm, con il Comune di Napoli – Assessorato alla Cultura e al Turismo e con il patrocinio di Regione Campania.
“Ho sempre sperato in un nuovo percorso per Il Resto di Niente – sottolinea De Lillo – Mi fa piacere che anche il cast e la famiglia Striano abbiano risposto. Il film che nasce e appartiene a Napoli ed è giusto che il suo cammino riparta da qui. Mi piacerebbe se questo percorso distributivo atipico potesse rappresentare un modello”. Oscar Mondadori e l’Ufficio Scolastico Regionale collaborano per la sezione scuola, le sale coinvolte sono CineTeatro La Perla di Napoli, Kino di Roma e il Cinema Beltrade di Milano. In cartellone incontri all’Accademia di Belle Arti di Napoli. Con la Film Commission regiinale previsto un ciclo di tour. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO