Rifiuti speciali in spiaggia accanto ad uno stabilimento sul litorale domizio.

0
63

RIFIUTI: CAPUTO, A PALERMO STATO DI EMERGENZA SANITARIAUn’area demaniale marittima, tra Licola e Pinetamare, in cui erano stati abbandonati rifiuti speciali, è stata posta sotto sequestro dalla Guardia Costiera di Pozzuoli nell’ambito dell’operazione ‘Mare Sicuro 2014’.

L’area, accanto ad uno stabilimento balneare, di circa 60 metri quadri, era diventata un deposito incontrollato di rifiuti con accatastati ferro, tegole, plastica, pannelli coibentati, autoveicoli, pneumatici in disuso, lettini ed ombrelloni fuori uso.

LASCIA UN COMMENTO