Rinviato a giudizio candidato sindaco Pd a Giugliano.

0
63

Pd: occupata sede Ercolano, candidato scelto da RenziAntonio Poziello, vincitore delle primarie del Pd per la carica di sindaco di Giugliano (Napoli), è stato rinviato a giudizio dal gup di Napoli Vittoria Foschini nell’ambito di un’inchiesta sui corsi di formazione in Campania risalente al 2008.

La prima udienza del processo è stata fissata per il prossimo 15 maggio dinanzi alla terza sezione penale del tribunale di Napoli. Lo si apprende dalla difesa di Poziello.

Nei suoi confronti viene ipotizzata l’accusa di associazione a delinquere. (ANSA))

LASCIA UN COMMENTO