Scambiava video hard con minori fingendosi donna, arrestato dai Carabinieri.

0
72

ffba1bac0ea4a0accbeb2884147f7107Cedeva ad altri utenti della rete video hard realizzati con minori che contattava con un account apparentemente riconducibile ad una donna.

Con questa accusa un giovane, A. I, di 27 anni, di Napoli, è stato arrestato nella mattina di oggi dai carabinieri di Sorrento in esecuzione di una ordinanza emessa dal gip del tribunale di Napoli. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO