Servizio e biglietto speciale EAV per il ritorno di Padre Pio a Pietrelcina.

0
168

EAV, in occasione dell’esposizione delle reliquie di Padre Pio (11-14 febbraio 2016), ha programmato un servizio speciale per tutti i turisti che intendono raggiungere Pietrelcina (Benevento) per pregare e venerare le spoglie del Santo.

Da giovedì 11 a sabato 13 febbraio, dunque, in coincidenza dell’arrivo a Benevento dei treni provenienti da Napoli, sarà effettuato un servizio navetta con autobus EAV da Benevento a Pietrelcina (in coordinamento con gli autobus della ditta Etac) e, contemporaneamente, da Pietrelcina a Benevento per quanto riguarda i treni in partenza da Benevento per Napoli.

Un evento straordinario che richiamerà nella suggestiva località sannita migliaia di fedeli che attendono il ritorno di San Pio nel paese natio per la prima volta da quando è stato proclamato Santo e che, tra l’altro, ricade a cento anni dal suo anniversario: il 17 febbraio del 1916, Francesco Forgione lasciò Pietrelcina per entrare nella comunità religiosa dei frati cappuccini e non vi avrebbe fatto più ritorno.

Proprio per consentire a tutti gli utenti di raggiungere Benevento e seguire le iniziative organizzate dalla comunità monastica e dall’amministrazione comunale per celebrare, dopo un secolo, il ritorno di Padre Pio a Pietrelcina, EAV ha previsto in via eccezionale alcune corse in programma anche domenica 14 febbraio (la domenica normalmente il servizio è sospeso).

In particolare, due corse da Benevento per Napoli e due da Napoli per Benevento.

Con questa iniziativa – impreziosita dall’emissione di un biglietto commemorativo per ricordare l’evento – EAV conferma la sua vocazione per la promozione del binomio turismo-cultura e per la valorizzazione delle eccellenze campane.

In occasione dell’esposizione a Pietrelcina (BN), nei giorni 11-12 e 13 febbraio, delle reliquie di San Pio, l’EAV ha previsto navette bus di collegamento tra la stazione di Benevento centrale ed il Comune di Pietrelcina, secondo il programma di servizio di seguito riportato:

GIORNO 11/02 – DA NAPOLI  A  BENEVENTO C.LE – IN SERVIZIO NAVETTA DALLE ORE 10.27 ALLE 17.46 IN COINCIDENZA CON I TRENI:

–          3406 delle 10.27 da Cancello

–          3408 delle 13.20

–          3410 delle 15.45

–          3412 delle 16.44

–          3414 delle 17.46

GIORNO 11/02 – DA BENEVENTO C.LE A NAPOLI – IN SERVIZIO NAVETTA DALLE 12.30 ALLE 19.00 (ULTIMA PARTENZA DA PIETRELCINA PER BENEVENTO C.LE), IN ADDUZIONE  AI TRENI:

–          3415 delle 13.23

–          3417 delle 14.35

–          3419 delle 16.35

–          3421 delle 18.35

–          3423 delle 19.56

GIORNO 12 e 13/02 – DA NAPOLI A BENEVENTO C.LE – IN SERVIZIO NAVETTA DALLE 9.58 ALLE 17.46 IN COINCIDENZA CON I TRENI:

–          3404 delle 9.58

–          3406 delle 10.27 da Cancello

–          3408 delle 13.20

–          3410 delle 15.45

–          3412 delle 16.44

–          3414 delle 17.46

GIORNO 12 e 13/02 – DA BENEVENTO C.LE  A NAPOLI – IN SERVIZIO NAVETTA DALLE 12.30 ALLE 19.00(ULTIMA PARTENZA DA PIETRELCINA PER BENEVENTO C.LE), IN ADDUZIONE  AI TRENI:

–          3415 delle 13.23

–          3417 delle  14.35

–          3419  delle 16.35

–          3421 delle  18.35

–          3423 delle  19.56

In occasione dell’esposizione delle reliquie presso la Cattedrale di Benevento, in programma domenica 14 febbraio 2016, è prevista, in via del tutto eccezionale, l’effettuazione dei seguenti treni:

DA NAPOLI A BENEVENTO C.LE:

– TRENO N° 3402 DELLE 7.10

– TRENO N° 34508 DELLE 7.45

DA BENEVENTO A NAPOLI:

–    TRENO N° 3415 DELLE 13.23

–    TRENO N° 3417 DELLE 14.35

Per usufruire dei servizi ferroviario ed automobilistico nei giorni 11-12 e 13 febbraio 2016 e del servizio ferroviario nel giorno 14 febbraio, è prevista la seguente tariffazione:

– in partenza da Napoli e ritorno: 12€

– in partenza da Cancello e ritorno: 8€

I biglietti potranno essere acquistati presso le biglietterie di Napoli Garibaldi – Linee Vesuviane, Santa Maria a Vico, Arpaia, Cervinara, San Martino V.C., Benevento Appia dall’11 febbraio p.v., ed a bordo treno.

LASCIA UN COMMENTO