Strage di Secondigliano, proclamato lutto cittadino, annullata cerimonia inaugrazone metropolitana.

0
79

Si barrica in casa e spara, uomo è stato bloccatoIl sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha proclamato il lutto cittadino fino al giorno dei funerali delle vittime del pomeriggio di Secondigliano.

“Stiamo  seguendo da alcune ore l’accaduto, si tratta di una tragedia immane che colpisce la città e il Comune di Napoli. Siamo sconvolti. Esprimo la vicinanza e la massima solidarietà ai familiari delle vittime e a chi ogni giorno opera in condizioni complicate per strada ed ha cercato di intervenire per salvare altre vite umane. Appena appresa la notizia ho informato il Prefetto Pantalone e il Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, del rinvio dell’inaugurazione di domani della stazione Municipio della metropolitana. Ho proclamato immediatamente il lutto cittadino fino al giorno dei funerali”.

Lo ha dichiarato il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

La cerimonia d’inaugurazione della stazione metropolitana di Napoli, in programma per domani alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, è stata annullata.

Il premier ha telefonato al sindaco di Napoli Luigi De Magistris per avere notizie sulla sparatoria ed esprimergli il suo cordoglio e la solidarietà. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO