Teatro tra le righe, giovedì 17 a iocisto Roberto Azzurro presenta Manlio Santanelli.

0
57

Proseguono gli incontri del Teatro tra le righe Giovedì 17  dicembre 2015  alle ore 20:00 “Roberto Azzurro presenta Manlio Santanelli “

Giovedì  17 dicembre 2015 a iocisto #lalibreriaditutti in Via Cimarosa 20 (Piazza Fuga) alle 20:00 si preannuncia una serata speciale per la rassegna che porta il teatro in libreria: l’incontro “Roberto Azzurro racconta Manlio Santanelli” vedrà infatti la presenza di entrambi gli autori.

L’incontro tra Azzurro e Santanelli avviene molti anni quando Azzurro fu scritturato da nello Mascia per un’operazione teatrale singolarissima che si svolgeva in “Un autobus tutto speciale”. L’impatto tra la scrittura di Santanelli e il fraseggio recitativo di Azzurro fu subito perfetto. E da allora oltre ad aver diretto e interpretato alcuni testi teatrali dell’autore così tanto rappresentato anche all’estero, Azzurro ne è diventato la voce soprattutto dei suoi scritti letterari, portando in scena prima i suoi “Racconti mancini” poi “La Venere dei terremoti”, vera e propria giostra verbale spericolatissima che racconta “il cimento amoroso di Luigino Impagliazzo e Fortuna Licenziati”. Insomma, l’ironia dell’irresistibile tratto di Santanelli trova nella frequentazione espressiva spiccatamente brillante e ironica di Azzurro un connubio che finora ha dato sempre risultati esaltanti. Raccontare tutto questo in un incontro pubblico sarà di certo un’avventura spiccatamente vivace e indubbiamente divertente.

“Il teatro tra le righe”

Una rassegna a cura di Tiziana Beato che  porta le opere e gli autori teatrali in un contesto molto particolare: una libreria. Tra le quinte fatte di scaffali colmi di libri si svolgono incontri/recital  in cui gli attori si cimentano in un omaggio all’autore da essi stessi prescelto e  in un dibattito aperto con il pubblico.

LASCIA UN COMMENTO