Terra… Terra!, programma di visite gioco gratuite al Rione Terra di Pozzuoli.

0
38

12390944_1141284742550360_2392224765426417149_nUn programma gratuito di visite gioco nel percorso archeologico sotterraneo del Rione Terra di Pozzuoli per riscoprire il patrimonio storico- artistico dell’antico insediamento flegreo e conoscere il mondo dell’infanzia in età romana. L’iniziativa s’intitola “Terra… Terra!” ed è una proposta didattica di CoopCulture, realizzata in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia della Campania per la pausa scolastica natalizia, rivolta alle famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni nei giorni 23 e 28 dicembre 2015 e 4 e 5 gennaio 2016 con partenza alle ore 11.00 dall’ingresso al sito archeologico in Largo Sedile di Porto.

Mentre i genitori visiteranno in autonomia il sito, supportati dalle installazioni multimediali a cura del Comune di Pozzuoli e della Soprintendenza Archeologia della Campania, i bambini dovranno aiutare il loro coetaneo Marcellinus, il piccolo figlio del venditore Clodio, a recuperare i suoi giocattoli e la tavoletta cerata per gli esercizi di scrittura smarriti tra le stradine e gli edifici della città antica.

Al momento della partenza, un operatore didattico consegnerà a ogni piccolo visitatore una mappa “parlante”, cioè una mappa con l’indicazione e la ricostruzione visiva dei principali monumenti dell’area archeologica, e narrerà la storia di Marcellinus.

12346535_913039085431146_1077066718444286630_nIl ritrovamento degli oggetti perduti da parte del piccolo antico romano, tramite l’uso della mappa e i sapienti consigli dell’operatore didattico, costituirà lo spunto per raccontare ai giovani visitatori il mondo dell’infanzia, della scuola, dell’educazione e dell’impiego del tempo libero in età romana e le caratteristiche e le funzioni degli edifici antichi di volta in volta incontrati durante il percorso senza trascurare i termini tecnici, dei quali sarà chiarito il significato e l’etimologia con parole semplici.

Attività didattica gratuita con prenotazione obbligatoria.

 

Info e prenotazioni:

da lunedì a venerdì 9.00 – 13.00 14.00 – 17.00; sabato 9.00 – 14.00

Tel: 848 082 408 – www.coopculture.it

LASCIA UN COMMENTO