Torna la Fiera del Baratto e dell’Usato, sabato 18 e domenica 19 alla Mostra d’Oltremare.

0
44

locandina_napoliIl 18 e 19 aprile torna la Fiera del Baratto e dell’Usato a Napoli.

Ingresso giornaliero 5€, gratuito fino ai 12 anni e oltre i 70.

Ci aspettano 700 stand per acquistare o barattare Artigianato, Modernariato, Collezionismo, Antiquariato, di tutto di più.

Uno spazio d’arte dedicato al grande collezionista e gallerista Lucio Amelio con cataloghi, locandine e poster originali delle esposizioni organizzate da colui che porto Andy Warhol a Napoli.

Il Baby Lab per i più piccini. Gli insegneremo a costruire uno strumento musicale con gli oggetti nel bidone. Carta, cartoncini, tubi dei rotoloni da cucina, elastici e carta forno serviranno a creare maracas, chitarrine, tamburi e avranno un’occasione per formare una piccola orchestrina per suonare con nuovi amici. Il Laboratorio può essere svolto senza la presenza dei genitori, dura di 40 minuti e si ripete ogni ora. Non serve prenotare.

In Form of Art – Scuola d’Arte ci mostrerà tecniche figurative antiche e moderne, con un’estemporanea che ha lo scopo di realizzare tutti insieme, guidati dai maestri della scuola, un’opera multipla: 5 tavole sul riuso nei 5 continenti.

Clamfer ci farà sognare ancora con i suoi trenini telecomandati in scala, rigorosamente di produzione artigianale. Uno spazio statico dedicato alla ferrovia nel Nord America e un’Italia in miniatura, attraverso le sue stazioni più importanti, con treni di modernissima tecnologia, manovrati con l’ausilio di decoder, e dei trenini con comando semplificati per far giocare i nostri bambini.

○ Il camioncino Asia sarà presente durante tutta la manifestazione per raccogliere I RAEE, i rifiuti elettrici ed elettronici. Hai un asciugacapelli, un ventilatore, un ferro da stiro che nn funziona più e vuoi sbarazzartene in modo corretto portalo in Fiera e lascialo negli appositi spazi Asia.

“Quello che non ti piace o non ti serve più, può essere una grande risorsa per qualcun altro”.

Orari biglietteria:
dalle 10:00 alle 20:30
sabato 18, domenica 19 aprile

LASCIA UN COMMENTO