Traffico illecito di rifiuti, GdF arresta una persona.

0
69

Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Caserta, a conclusione di una complessa ed articolata attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli – Direzione Distrettuale Antimafia (Procuratore Aggiunto Dott. Filippo Beatrice), ha dato esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di ZITO Massimiliano, per il reato di traffico illecito organizzato di rifiuti e gestione di rifiuti non autorizzata.

Già nell’ottobre 2012, nell’ambito delle cui indagine sono state denunciate 60 persone, era stata sottoposta a sequestro una vasta area nella zona industriale di Gricignano di Aversa (CE), utilizzata come discarica abusiva dal medesimo soggetto, sulla quale erano state rinvenute oltre 200 tonnellate di rifiuti speciali, anche pericolosi, provenienti da imprese del nord Italia con la denuncia di quattro soggetti originari del napoletano.

Da ultimo, nel mese di marzo 2014, i militari del Nucleo hanno proceduto al sequestro di un’ulteriore area di circa 10.000 mq sita in San Salvatore Telesino (BN), 1600 quintali di rifiuti, nonché un capannone di circa 2000 mq..

LASCIA UN COMMENTO