women@bosch – seminario in collaborazione tra Università Federico II e multinazionale Bosch per il progetto di pari opportunità.

0
153

Un progetto di pari opportunità dedicato esclusivamente alle studentesse di ingegneria prossime alla laurea e un focus sulle politiche di reclutamento rivolto a tutti gli studenti di ingegneria. Li propone il Corso di Laurea magistrale in Ingegneria Meccanica per l’Energia e l’Ambiente dell’Università Federico II di Napoli in collaborazione con la multinazionale tedesca Bosch.

Mercoledì 4 giugno 2014, alle 14, nell’Aula delle Lauree dell’Area Didattica di Ingegneria, a Piazzale Tecchio, 80, a Napoli, si terrà il seminario women@bosch, alla sua V edizione, in cui verrà spiegato il progetto women@bosch e verranno affrontate e illustrate le tematiche di reclutamento nell’ambito delle professionalità ingegneristiche presenti alla Bosch.

Il seminario è coordinato dai professori Marilena Musto e Adolfo Senatore dell’Ateneo Federico II. Intervengono il direttore delle risorse umane di Bosch Italia, Roberto Zecchino, e il professor Gabriele Lizzani dell’Università La Sapienza di Roma.Attraverso il progetto women@bosch la multinazionale tedesca offre l’opportunità a 25 laureande in discipline ingegneristiche, scelte su tutto il territorio nazionale, di vivere una giornata nella sede aziendale milanese per confrontarsi con le manager del Gruppo in Italia.

Le studentesse avranno la possibilità di conoscere nello specifico le possibilità di impiego per un ingegnere all’interno dell’azienda e potranno dialogare con responsabili e donne manager e condividendo esperienze e opinioni in relazione all’ambito lavorativo.

L’anno scorso una delle studentesse napoletane presenti al seminario, che presentò la propria candidatura per partecipare al progetto, fu selezionata per seguire il percorso formativo nel mondo Bosch e ne è diventata una delle ‘testimonial’.

 

 

LASCIA UN COMMENTO